paola muraro nel mirino

"Violazioni ambientali". Indagato l'assessore grillino di Roma

I Verdi: "La Capitale ha bisogno di un assessore all'ambiente che a tempo pieno affronti le tante emergenze e non che sia impegnata a difendersi nelle aule di giustizia"

Redazione
"Violazioni ambientali". Indagato l'assessore grillino di Roma

Il Codacons depositerà formale costituzione di parte offesa nell'inchiesta aperta dalla Procura di Roma nei confronti dell'assessore all'ambiente Paola Muraro, raggiunta da un avviso di garanzia per "abuso d'ufficio e violazioni di norme sull'ambiente". "Ci auguriamo che la Muraro possa dimostrare la sua totale estraneità ai fatti, ma le accuse della Procura sono così gravi che, se confermate, configurerebbero un danno per tutti i cittadini romani", spiega il presidente Carlo Rienzi. "Proprio in rappresentanza degli utenti della capitale, che pagano le tasse sui rifiuti più alte d'Italia e sono letteralmente sommersi dalla spazzatura, ci costituiremo parte offesa nell'inchiesta, come associazione ambientalista e rappresentativa degli interessi dei romani".


"Se emergeranno infatti illeciti, i cittadini della capitale potranno avanzare le dovute richieste risarcitorie legate ad una gestione non solo inefficiente ma anche illecita dell'ente preposto alla raccolta dei rifiuti a Roma", conclude Rienzi. E contro l'assessore dimissionario si è scagliato, via Twitter, il senatore del Partito Democratico Stefano Esposito: "Quando dicevo che Muraro era figura opaca non sbagliavo. Ora quale complotto inventeranno quelli del M5S?". "Non ho dubbi nell'affermare che si deve dimettere e rapidamente principalmente per il bene di Roma perché la Capitale ha bisogno di un assessore all'ambiente che a tempo pieno affronti le tante emergenze e non un'assessora impegnata a difendersi nelle aule di giustizia proprio sulle questioni che riguardano la sua attività istituzionale", ha chiosato Angelo Bonelli della federazione nazionale dei Verdi.

Bonelli aggiunge: "C'è un altro tema cha sommato al fatto che l'assessora è indagata rende necessarie e giuste le dimissioni o il ritiro da parte della Sindaca Raggi delle deleghe: il fatto, ormai arcinoto, che la Muraro è stata consulente di Impregilo, società che ha gestito i rifiuti in Campania i cui risultati sono sotto gli occhi di tutti e di Ama per 12 anni".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...
come dire la verità ridendo e scherzando

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU