violenza domestica a cologno monzese

Picchiava la moglie davanti alla figlia. Arrestato albanese

E quando l'uomo aveva necessità di "intrattenersi" in casa con altre donne, obbligava la consorte e la bimba di due anni ad uscire di casa

Redazione
Picchiava la moglie davanti alla figlia. Arrestato albanese

Un uomo di 33 anni, albanese residente a Cologno Monzese (Milano), è stato arrestato martedì dai carabinieri di Sesto San Giovanni (Milano), in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Monza per maltrattamenti in famiglia. A quanto si apprende da tre anni picchiava quasi tutti i giorni la moglie, 28 anni, e non aveva smesso neppure quando due anni fa era nata la loro bimba. Uscita dall'ospedale dopo l'ennesimo pestaggio, la moglie lo ha denunciato. Con la figlia la donna è stata poi accompagnata in una comunità protetta.


I carabinieri, ripercorrendo tutti gli accessi in pronto soccorso della ventottenne, hanno ricostruito un'escalation di violenza divenuta, negli ultimi mesi, praticamente quotidiana. Inoltre, quando l'uomo aveva necessità di "intrattenersi" in casa con altre donne, obbligava la moglie e la loro figlia ad uscire di casa.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Friburgo: rifugiato afghano stupra e uccide la figlia di un funzionario Ue
la vittima, volontaria di un centro accoglienza

Studentessa uccisa a Friburgo: era la figlia di un funzionario Ue


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU