Incidente ferroviario in puglia

Strage di Andria, avvocato del capostazione bacia i piedi del pm che indaga

Clima torbido in procura, c'è chi vuole vederci chiaro, anche se l'immagine ha della burla

Andrea Zanelli
Strage di Andria, avvocato del capostazione lecca i piedi del pm che indaga

Un imprenditore di Barletta, Giuseppe Dimicoli, da tempo impegnato in un braccio di ferro giudiziario con il Pubblico Ministero Svasata avrebbe presentato un esposto al Csm nel quale allegava al corpo di testo una fotografia abbastanza imbarazzante. La fotografia, riporta IlGiornale.it, è stata scattata ad una festicciola di paese; la donna ritratta sarebbe la pm tranese Simona Merra, nel pool di magistrati che indaga sull’incidente ferroviario di Andria; l'uomo che invece le tiene in mano un piede, e sta con la lingua di fuori, sarebbe l’avvocato Leonardo De Cesare, legale del capostazione di Andria Vito Piccarreta, che dell’inchiesta è uno degli indagati.


Nel suo esposto Dimiccoli collega l’immagine all’ipotesi sostenuta dal gip che "la scelta dei legali da parte degli indagati venga pilotata dalla convinzione che taluni avvocati siano legati da rapporti di amicizia e frequentazione con alcuni pm".

"Il legale del capostazione bacia i piedi del pm che indaga", ha titolato IlGiornale.it. Trani è una piccola cittadina, l'immagine sembrerebbe provare solo una strana, ma consolidata, familiarità tra il pm che indaga e il difensore di un indagato. Ma nel clima rovente della procura tranese anche l’istantanea più innocente di una festa può alzare la temperatura.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi
la ex pornostar annuncia ricorso

Taglio dei vitalizi, per Ilona sono cazzi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU