la proposta del consigliere regionale romeo

Lombardia, clandestini nelle case? La Lega dice no

"Con una legge urbanistica abbiamo fermato il proliferare delle moschee, con un'altra legge urbanistica bloccheremo l'imposizione dall'alto di immigrati fuori controllo nel territorio lombardo"

Redazione
Lombardia, clandestini nelle case? La Lega dice no

Il Gruppo della Lega Nord al Pirellone sta studiando una modifica alla Legge regionale n. 12 del 2005, sull'urbanistica ed il governo del territorio, che non consenta di trasformare l'edilizia residenziale in centri di accoglienza per i profughi. La proposta sarà lanciata questa sera alla festa della Lega Nord a Lazzate in Brianza (ove il Prefetto vorrebbe mandare gli immigrati in due case destinate ad uso residenziale) dal Capogruppo del Carroccio in Consiglio Regionale Massimiliano Romeo.


Il combattivo leghista dichiara: “Se il PGT individua e qualifica determinati stabili come edilizia residenziale è inammissibile che la Prefettura vi mandi i profughi, la cui permanenza è in teoria temporanea. In questo modo, tra l'altro, si tolgono spazi utili da destinarsi ai nostri concittadini”.


“Per questo motivo”, spiega Romeo, “stiamo lavorando, come Gruppo della Lega Nord, ad una modifica della Legge 12 sull'urbanistica che stabilisca che gli appartamenti destinati ad edilizia residenziale non vengano utilizzati come strutture per l'accoglienza. Con una legge urbanistica abbiamo fermato il proliferare delle moschee, con un'altra legge urbanistica bloccheremo l'imposizione dall'alto di immigrati fuori controllo nel territorio lombardo”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Strage di Erba, Rosa e Olindo sono innocenti?
la controinchiesta-shock di nove

Strage di Erba, Rosa e Olindo sono innocenti?

Marocchino progettava attentati coi camion: ora chiede la scarcerazione
Era già stato arrestato per terrorismo islamico

Marocchino progettava attentati coi camion: ora chiede la scarcerazione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU