Altro che misura "incostituzionale"

La Flat tax? Esiste già per le piccole partite Iva. Siri: "La estenderemo a tutti"

L'aliquota al 15% è realtà per i liberi professionisti che hanno ricavi inferiori a determinate soglie. Il senatore della Lega: "L'obiettivo è applicarla a 40 milioni di contribuenti, senza limiti di reddito"

Redazione
La Flat tax? Esiste già per le piccole partite Iva. Siri: "La estenderemo a tutti"

Foto da internet

Esperti più o meno qualificati e più o meno faziosi spiegano che la Flat tax al 15%, proposta dalla Lega, sarebbe un imperdonabile regalo ai ricchi, senza capire che un tale abbattimento della pressione fiscale andrebbe a beneficio anzitutto di lavoratori e ceto medio. Peraltro chi parla di presunta “incostituzionalità” della misura, forse ignora che una tassa piatta al 15% è già realtà per 665mila piccole partite Iva, come riporta Il Sole 24 ore.

Si tratta di un regime forfettario a cui hanno aderito centinaia di migliaia di contribuenti nel 2016. “A questo esercito di circa 490mila contribuenti in fuga dall’Irpef – scrive il Sole - se ne sono aggiunti altri 185mila che nel 2017 hanno aperto la loro partita Iva e hanno esercitato l’opzione per la forfettizzazione delle imposte dovute”, con l’obiettivo di ottenere uno sconto nel pagamento delle imposte a una generale semplificazione.

L’aliquota del 15% viene applicata per le partite Iva che non raggiungono determinate soglie di ricavi: “In questo caso l’imposta diviene sostitutiva di tutti i tributi dovuti, dall’Irpef all’Iva senza dimenticare l’Irap”. Ma ecco le distorsioni di un sistema, nei fatti, diseguale, che affianca a questa forma di Flat tax limitata a una piccola platea di contribuenti, il solito enorme carico fiscale e i soliti devastanti adempimenti burocratici: “Il superamento della soglia dei 30mila euro di fatturato determina un brusco aumento dell’imposizione fiscale e quindi scoraggia la crescita”, si lamenta Acta, associazione dei freelance.

Armando Siri, senatore della Lega e ideologo della Flat tax al 15% per tutti: “Un esempio virtuoso di FlatTax al 15% esiste già da qualche anno, con alcuni vincoli, per le partite iva. I dati confermano ciò che ripetiamo da tempo: abbassando e semplificando drasticamente il sistema fiscale aumentano le opportunità di lavoro, di reddito e di prospettiva personale. Il nostro obiettivo al Governo sarà estendere questo sistema e tutti i 40 milioni di contribuenti, senza limiti di reddito”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Jp Morgan premia il Governo Lega-pentastellato: "Lo spread non andrà oltre 400"
la multinazionale finanziaria smentisce i gufi "rossi"

Jp Morgan premia il Governo Lega-pentastellato: "Lo spread non andrà oltre 400"

Manovra: pace fiscale con tre scaglioni
recuperare i soldi per le casse dello stato

Manovra: pace fiscale con tre scaglioni

Manovra, pure Draghi si dice "ottimista"
ma non doveva venir giù il mondo?

Manovra, pure Draghi si dice "ottimista"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU