là li lasciano per strada

Coronavirus, il Governo ecuadoriano si scusa per i morti in strada

Il vicepresidente: "Abbiamo visto immagini di cose che non avrebbero mai dovuto accadere e per questo, come funzionario pubblico, mi scuso"

Redazione
Coronavirus, il Governo ecuadoriano si scusa per i morti in strada

Il vicepresidente dell'Ecuador, Otto Sonnenholzner, si è scusato per le immagini dei morti lasciati nelle strade e nelle case della città di Guayaquil, la più colpita dall'epidemia da nuovo coronavirus nel Paese. "Questa settimana abbiamo subito un forte deterioramento della nostra immagine internazionale, abbiamo visto immagini di cose che non avrebbero mai dovuto accadere e per questo, come funzionario pubblico, mi scuso", ha detto Sonnenholzner.

La settimana passata, militari e polizia hanno rimosso 150 corpi che erano rimasti nelle abitazioni di Guayaquil, in seguito al rifiuto delle delle imprese funebri di rimuoverli; molti sono stati lasciati in strada. Sonnenholzner, che dirige il Comitato operativo di emergenza attivato per far fronte alla crisi, ha espresso le sue condoglianze "a tutte le famiglie che hanno perso una persona cara questa settimana". L'Ecuador ha registrato 3.465 casi di Covid-19, di cui 172 decessi. La provincia di Guayas, la cui capitale è Guayaquil, ha il più alto numero di contagi e decessi: 2.402 infetti e 122 morti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

La libertà è finita, arriva il reato di opinione
Il Parlamento discute la legge sulla c.d. omofobia

La libertà è finita, arriva il reato di opinione

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida
i loro colleghi hanno buttato a terra un anziano

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida

Non solo Floyd: Atlanta, due agenti licenziati per abuso di forza
negli usa "sbirro bastardo" non è una novità

Non solo Floyd: Atlanta, due agenti licenziati per abuso di forza

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida
i loro colleghi hanno buttato a terra un anziano

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida

Venezuela, l'anti-Maduro ha trovato rifugio nell'ambasciata francese
contesta il regime comunista, rischia la pelle

Venezuela, l'anti-Maduro ha trovato rifugio nell'ambasciata francese


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU