"Ogni giorno che passa è un giorno perso"

Il trionfatore, Matteo Salvini: "Adesso andiamo a votare il prima possibile"

"Uno splendido lunedì, pieno di gioia. Ora dico che bisogna votare il prima possibile, non stare qui mesi a pensare a Italicum corretto, non corretto..."

Redazione
Il trionfatore, Matteo Salvini: "Adesso andiamo a votare il prima possibile"

Matteo Salvini. Foto ANSA

"Uno splendido lunedì, pieno di gioia. Ora dico che bisogna votare il prima possibile, non stare qui otto mesi a pensare a Italicum corretto, non corretto, eccetera. Andiamo a votare punto e basta. Spero che i giudici della Consulta dicano subito se l'Italicum sta o non sta, perché ogni giorno che passa è un giorno perso": lo ha detto il trionfatore della domenica elettorale, il segretario leghista Matteo Salvini, intervenendo lunedì mattina ai microfoni di Radio Padania.

"I poteri forti hanno subito una sonora sconfitta - ha proseguito Salvini -. Se ha votato il 70% vuol dire che c'è speranza per cambiare le cose. Si può decidere senza delegare all'Europa, a Confindustria, a Coldiretti. Mi riferisco al Corriere della Sera, a Repubblica, al Sole 24 ore. Mi riferisco alla signora Ferrarini che in Emilia ha scritto ai suoi dipendenti di votare sì. Bene, il popolo ha risposto, e ha risposto in modo chiaro. Per questo dico che bisogna andare al voto".

Già nel corso della notte, il leader leghista aveva espresso chiaramente il proprio pensiero: "Diremo a Mattarella che questo voto e questa meravigliosa affluenza meritano elezioni il prima possibile. Speriamo che il parere della Consulta sull'Italicum arrivi presto, ma qualunque sia il parere gli italiani devono riavere una legge elettorale per andare al voto il prima possibile". Per Salvini "la vittoria è di tutti gli italiani. Io penso che la Lega offra un'alternativa che possa prendere un voto in più di chiunque altro".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Qualcuno salvi Spelacchio!
50mila euro dei contribuenti buttati al vento

Qualcuno salvi Spelacchio!

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere
centrodestra primo partito, poi pd e m5s

Sondaggio SWG: la Lega torna a crescere

Bolkestein affossata, esulta la Lega
direttiva Ue impone vincoli inaccettabili

Bolkestein affossata, esulta la Lega

Salvini: "La nostra priorità? Cancellare la legge Fornero"
dalla parte di giovani, pensionati e lavoratori

Salvini: "La nostra priorità? Cancellare la legge Fornero"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU