regionali, la sinistra già litiga...

Puglia, Emiliano: "Non ci facciamo scegliere i candidati da Roma"

"Lo strumento delle primarie va custodito, altrimenti succede come nel centrodestra, dove non riescono a sbloccare la situazione perché Salvini, Meloni e Berlusconi non si mettono d'accordo"

Redazione
Puglia, Emiliano: "Non ci facciamo scegliere i candidati da Roma"

"Noi non ci facciamo scegliere i candidati da Roma o da Milano, non li sceglie un leader piuttosto che un altro, non c'è un confronto tra le forze politiche come se la Puglia e i pugliesi non contassero nulla, ma c'è un confronto tra i cittadini pugliesi che decidono chi sarà il loro presidente anche attraverso le primarie". Lo ha detto questa sera il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, in due distinti incontri a Taranto e Brindisi con il popolo del centrosinistra e gli amministratori locali in vista delle primarie del 12 gennaio con le quali il centrosinistra designerà il suo candidato presidente.

"Sarebbe stato assurdo - ha detto Emiliano - che il presidente in carica si fosse autocandidato, un gesto di arroganza che ho voluto assolutamente evitare. Io ho chiesto le primarie, ho avuto anche la fortuna che ci siano state delle persone, che ringrazio, che hanno deciso di partecipare alle primarie, ma il 12 gennaio bisogna andare a votare. Perché questo strumento delle primarie va custodito, altrimenti - ha aggiunto Emiliano - succede come succede al centrodestra, dove non riescono a sbloccare la situazione perché Salvini, Meloni e Berlusconi non si mettono d'accordo. Ma la Puglia decide da sola, non ha bisogno di far decidere a Salvini, Meloni e Berlusconi chi deve essere il presidente". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Quando il Santo Volto sanguinò nel Benin
prodigio nella diocesi di cotonou?

Quando il Santo Volto sanguinò nel Benin

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Pesca, Salvini: "Se prendi il pesce sbagliato rischi la galera"
"più pericoloso avere un pesce sbagliato a bordo che un etto di cocaina"

Pesca, Salvini: "Se prendi il pesce sbagliato rischi la galera"

Scuola, accuse di plagio al Ministro Azzolina
"liberi tutti: si può copiare impunemente”

Scuola, accuse di plagio al Ministro Azzolina


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU