PRIMA IL LAVORO

Salvini: “La priorità è il lavoro. Mercatone Uno da salvare”

Andrea Lorusso
Salvini: “La priorità è il lavoro. Mercatone Uno da salvare”

Milleottocento lavoratori si sono trovati per strada, da un giorno all’altro, senza nemmeno un avviso. Non è neanche tecnicamente corretto, in realtà sono stati assorbiti dalla procedura fallimentare, epperò i negozi sono ancora chiusi e loro non sono in attività e, non saranno retribuiti per questa vacatio. Nel frattempo che la curatela nominata dai giudici fallimentari decidano il da farsi, su di loro pende una spada di Damocle.

Non possono in questo momento nemmeno chiedere la cassa integrazione. O la sospensione delle rate del mutuo. La situazione è delicata, si dovrà provare a vendere a qualche altro gruppo la parte sana della società, tentando di salvare il più possibile merci, stabilimenti e soprattutto lavoratori. Nel frattempo la procura di Milano ha aperto un fascicolo per Bancarotta Fraudolenta nei confronti della Shernon Holding srl, che aveva rilevato nel 2018 i 55 negozi della catena. Si parla di un buco di bilancio pari a 90 milioni di euro.

È intervenuto sulla questione Matteo Salvini da Cremona, impegnato nella campagna elettorale: "Sono stufo di vedere pseudocommissari che invece di fare gli interessi dei lavoratori e dei fornitori o dei clienti  fanno gli interessi di qualcun altro e di pseudomultinazionali che dall’estero arrivano, prendono i soldi, stanno qui qualche mese e poi licenziano in Italia e riaprono a casa loro. C’è qualche regola che va cambiata in Italia e in Europa”.

D’uopo l’intervento del Ministero dello Sviluppo Economico e del Lavoro, anche per rilanciare l’attività degli ispettorati, spesso lenti ed inconcludenti. In Italia latitano i controlli e la fermezza dei provvedimenti contro il dumping salariale, e ancor più grave, non v’è fermezza nei confronti della tutela del “Made in Italy”, con la l’obbligo di salvaguardare i marchi storici sul territorio.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara
colpito il capo dell'Esercito

Etiopia: tentato golpe nello stato di Amhara

SeaWatch, Salvini: "I nostri porti restano sbarrati"
"La nave ha contattato anche l'Olanda"

SeaWatch, Salvini: "I nostri porti restano sbarrati"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU