la gazza ladra

Turchia, sequestrati smeraldi grezzi per un milione di dollari

Sgominata una rete di trafficanti internazionali di pietre preziose

Andrea Zanelli
Turchia, sequestrati smeraldi grezzi per un milione di dollari

Smeraldi grezzi per un milione di dollari sono stati sequestrati martedì ad un passeggero proveniente da Dubai all'aeroporto di Istanbul Sabiha Gökçen. Le pietre preziose, per un totale di 5,5 chilogrammi, sono state trovate dentro una scatola di thé, scrive il quotidiano Hurriyet. Secondo le valutazioni degli esperti, dopo essere stati lavorati gli smeraldi varranno oltre tre milioni di dollari.

A detta degli investigatori, l'uomo arrestato farebbe parte di una rete di trafficanti di pietre preziose con base negli Emirati Arabi e collegata a una società di Istanbul che opera nel Gran bazar. Attualmente gli investigatori stanno indagando sui possibili acquirenti del lotto.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU