tunisino contro la compagna italiana

"Cristiana di merda, ti uccido". Poi botte e stupro

L'ennesimo episodio di violenza sessuale ai danni di una donna e commesso da uno straniero. Convivevano dal 2011 a Vicenza e secondo le ricostruzioni della Procura l'extracomunitario era abituato a maltrattare la donna

Ismaele Rognoni
Giovane albanese violentata tutta la notte da due sconosciuti

"Sei una cristiana di merda, ti uccido" oppure "oggi è arrivata la tua fine, ti rovino il viso con l'acido, ti sfregio tutto il viso e tutto il resto... piuttosto che lasciarti la bambina e farla crescere fra i cristiani la uccido". Con tanto di coltello puntato alla gola, queste frasi sono state pronunciate da un tunisino di 32 anni alla compagna italiana di 39 anni con cui conviveva dal 2011 a Vicenza. 



Secondo le ricostruzioni della Procura vicentina l'uomo non solo era solito insultare la donna, ma la picchiava con violenza e abusava sessualmente di lei. L'italiana ha anche raccontato che una volta, quando aveva rifiutato di avere un rapporto sessuale con il nordafricano, lui le ha prima legato i polsi, poi l'ha picchiata prendendola a calci e pugni provocandole la frattura di due costole, infine l'ha violentata.

Dopo aver ricevuto il divieto di avvicinarsi alla donna, a seguito delle accuse di violenza sessuale, lesioni aggravate e maltrattamenti in famiglia, lo straniero è sparito dalla circolazione. Ci auguriamo che questa vicenda non si trasformi in un episodio di cronaca nera e che questa belva disumana venga espulsa dall'Italia e sconti una pena severa nel suo paese d'origine


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina
Non sarà mai il nostro stile di vita

Un immigrato minaccia di morte il bagnino di una piscina


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU