la riflessione

Coldiretti e il Governo, quegli assenti ingiustificati...

Sarebbero sufficienti pochi, semplici decreti per tutelare i nostri agricoltori dalla concorrenza sleale dei prodotti alimentari stranieri, eppure...

Salvatore Trimarchi
Coldiretti e il Governo, quegli assenti ingiustificati...

Ogni giorno molte aziende agricole chiudono non potendo più sopportare l'imposizione fiscale, obbligate ad esempio al pagamento dell’IMU agricola su fienili e stalle; nel frattempo Coldiretti sposa le politiche del Governo che da un lato porge la mancetta ai nostri agricoltori con finanziamenti farsa e dall’altro toglie con gli obblighi fiscali e contributivi.

Di fronte a tutto ciò, il Ministro delle politiche agricole sembra vivere su Marte insieme a Coldiretti. Forse non sanno che ogni giorno arrivano in Italia migliaia di tonnellate di prodotti ortofrutticoli stranieri a basso prezzo e che tutto ciò si traduce in un'insostenibile concorrenza sleale? Eppure basterebbe poco, sarebbero sufficienti pochi, semplici decreti per tutelare i nostri agricoltori. Ciò non viene fatto, perché?

Come se non bastasse, un'altra beffa per la nostra agricoltura e per i nostri  produttori è stata l’applicazione delle sanzioni del nostro Governo verso la Russia, che ha causato una mancanza di  diversi miliardi di euro all’anno per il nostro export ortofrutticolo. Di fronte a questo modo d'agire le domande sarebbero molteplici ma sintetizziamone solo due: quando saremo invasi dai prodotti ortofrutticoli stranieri il Ministero dell'Agricoltura e Coldiretti cosa faranno? E quando il Governo ha posto le sanzioni verso la Russia il Ministero e Coldiretti a che pensavano?

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Eliminare Salvini. Libero pubblica le chat dei magistrati
il carroccio cambia?

La svolta europeista di Salvini

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega

Immigrati, Salvini: "Non chiamo Conte a processo"
Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

a
Bello é buono

Lo strudel casareccio


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU