Attrice veste panni mamma d'un bimbo sfigurato

Julia Roberts torna in Wonder

Il messaggio, dice l'attrice, è che "tutti siamo speciali", ciascuno diverso a suo modo. E "l'amore in famiglia" è una chiave importante

Redazione
Julia Roberts torna in Wonder

Un film all'anno può bastare. Julia Roberts non rompe la regola aurea di questo scorcio di carriera e, pur precisando di non essersi imposta alcuna rigida "equazione matematica", riconosce che nei fatti va così. E le "va bene". "Facile dire no" a qualche proposta 'di troppo', taglia corto in risposta a una domanda alla presentazione londinese (e mondiale) di 'Wonder', di Stephen Chbosky.


Ai tratta di una pellicola dalle emozioni buone - tratta dal commovente romanzo di R.J. Palacio - che la vede recitare con Owen Wilson nei panni dei genitori di un bambino nato col volto sfigurato: quasi un piccolo Elephant Man, eppure capace di rompere le barriere del pregiudizio o della ripugnanza e a farsi accettare come "una meraviglia" (wonder, appunto), grazie al suo coraggio, alla famiglia, agli amici, allo scuola. Il messaggio, dice l'attrice, è che "tutti siamo speciali", ciascuno diverso a suo modo. E "l'amore in famiglia" è una chiave importante per affrontare il destino: da non trascurare poiché "i nostri giorni sono brevi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Genova, il PD si prende i fischi, Orfini carica a testa bassa
chi ha preso gli applausi, chi le urla "vergogna"

VIDEO / Genova, fischiato il PD. E adesso Orfini carica a testa bassa

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

Siri smonta il mito della laurea
MEGLIO TORNARE AI MESTIERI

Siri smonta il mito della laurea

Marilyn Manson: archiviate le accuse di violenza sessuale
Accusato di stupro nel 2011 in California

Marilyn Manson: archiviate le accuse di violenza sessuale

La politica secondo Povia
Ant-Man, uomo comune e superpapà
il ritorno del super-erore marvel

Ant-Man, uomo comune e superpapà

Muore l'attrice di Tutti insieme appassionatamente
se ne è andata Heather Menzies-Urich

Muore l'attrice di Tutti insieme appassionatamente

Tomas Milian se ne è andato
addio a er monnezza

Tomas Milian se ne è andato


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU