Paga sempre Pantalone

Renzi fa campagna al Sì con i nostri soldi

Il PD spende 3 milioni di euro per il referendum utilizzando anche i fondi dei gruppi parlamentari. La Lega chiede chiarimenti. Ingaggiato per 400mila euro Jim Messina, il guru di Obama che ha toppato sulla Brexit

Marco Dozio
Renzi "Paperone" a spese nostre: una montagna di soldi pubblici per il Sì

Foto ANSA

Una valanga di soldi pubblici per restare aggrappato alla poltrona. Per la campagna referendaria Matteo Renzi spenderà circa 3 milioni di euro, di cui 400mila per la parcella di Jim Messina, guru della comunicazione già consulente di Obama, nei mesi scorsi assoldato per la mesta propaganda sull’Imu e reduce da qualche passaggio a vuoto in Spagna con Rajoy e in Gran Bretagna con la Brexit, data per sicura perdente alla vigilia del voto.

È La Stampa a fare i conti di uno sforzo economico che coinvolgerebbe le casse del partito per circa 1,7 milioni di euro, i 500mila euro di finanziamento pubblico ottenuti dal Pd grazie alla raccolta firme per il referendum e il tesoretto ricavato dai fondi dei gruppi parlamentari. Su quest’ultimo punto la Lega intende vederci chiaro: “Chiederemo nelle sedi opportune se è consentito spendere i fondi in questo modo”, spiega il capogruppo in Senato Gian Marco Centinaio. L’obiettivo del Pd è pescare consensi nel campo avverso, tappezzando le città di manifesti con slogan farlocchi e dal retrogusto “populista” dove non compare il simbolo di partito.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini in Abruzzo: "Si scava nelle neve anche con le mani"
dal Centro Coordinamento Soccorsi di Penne

Salvini in Abruzzo: "Si scava nelle neve anche con le mani"

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"
Grossi guai per gli inciucioni

Silvio bye-bye: "Se vai con Renzi ti molliamo"

"L'Unità" chiude e licenzia. Altro fallimento di Renzi
L'ex premier era impegnato a occupare la Rai

"L'Unità" chiude e licenzia. Altro fallimento di Renzi

La Cirinnà offende gli etero
PADOVA BIGOTTA, PAROLA DEL PD

La Cirinnà offende gli etero


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU