Paura in Belgio

Bruxelles, due allarmi bomba: evacuate la Gare du Nord e l'edificio della Procura

Sospesa la circolazione di treni e tram. In entrambi i casi le evacuazioni hanno fatto seguito a una chiamata anonima che segnalava la presenza di ordigni

Redazione
Bruxelles, due allarmi bomba: evacuate la Gare du Nord e l'edificio della Procura

La Gare du Nord di Bruxelles. Da rail.cc

Nel primo pomeriggio di mercoledì 5 ottobre il traffico ferroviario alla stazione Gare du Nord di Bruxelles è stato sospeso su richiesta della polizia, a seguito di un allarme bomba. La stazione è stata completamente evacuata e in un primo momento i treni potevano passare, ma in seguito il loro transito è stato completamente interrotto.

Quasi contemporaneamente l'edificio Portalis, che ospita la Procura di Bruxelles, è stato anch'esso evacuato a seguito di un secondo allarme bomba; sospesa anche la circolazione delle linee di alcuni tram nella zona. In entrambi i casi le evacuazioni avrebbero fatto seguito a una chiamata anonima che segnalava la presenza di ordigni.

Dopo circa un'ora, verso le 15, sia la Gare du Nord che l'edificio che ospita la Procura sono stati dichiarati nuovamente accessibili. Non è stata ritrovata alcuna bomba al loro interno, mentre un pacco sospetto è stato invece individuato alla Gare du Midi, ma dopo una verifica da parte della polizia al suo interno non è stato trovato nulla di pericoloso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU