la conferma di Ankara

L'Isis scacciato dal confine turco-siriano

Il premier di Ankara: "91 km del nostro confine sono stati interamente messi al sicuro. Tutte le organizzazioni terroristiche sono state respinte e sono fuggite"

Alfredo Lissoni
L'Isis scacciato dal confine turco-siriano

"Da Azaz a Jarablus, 91 km del nostro confine (con la Siria, NdR) sono stati interamente messi al sicuro. Tutte le organizzazioni terroristiche sono state respinte e sono fuggite". Lo ha confermato il premier di Ankara, Binali Yildirim, dopo che l'agenzia statale Anadolu aveva sostenuto domenica che l'Isis ha perso tutti i suoi territori al confine turco-siriano.

Secondo fonti militari turche, dall'inizio dell'operazione "Scudo dell'Eufrate", il 24 agosto, l'esercito di Ankara e i ribelli siriani suoi alleati hanno tolto circa 600 km quadrati di territorio allo Stato islamico e alla milizie a maggioranza curda delle Forze democratiche siriane (Sdf).

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il mandante
parola di Sultano

Il mandante

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!
Londra, il primo cittadino musulmano non batte un colpo

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU