L'APPELLO DI UNA MADRE

Figlia in coma etilico, la mamma mette la foto su Facebook

La donna ha lanciato un accorato messaggio dopo che la figlia 15enne è finita all'ospedale per un gioco a base di vodka: "Condividete questo post , il nostro dolore può salvare altri ragazzi"

Alex Bazzaro
Figlia in coma etilico, la mamma mette la foto su Facebook

Foto da pagina Facebook

In coma etilico, intubata. Ryleigh Payton, una 15enne del Massachusetts è finita così dopo un gioco a base di vodka e la madre, Melissa Aho, distrutta dal dolore ha deciso di condividere pubblicamente su Facebook le foto della ragazza, così da sensibilizzare gli adolescenti sul consumo responsabile dell'alcol.

Ha raccontato anche la serata della figlia che le aveva detto sarebbe andata semplicemente al cinema con un amica. Ma durante la notte il cambio di programma e la decisione di partecipare a un gioco alcolico con altri amici. La giovane è svenuta per strada, un passante l'ha trovata riversa a terra con la bava alla bocca e il vomito nei polmoni. 

Portata in ospedale i medici hanno comunicato alla madre che Ryleigh aveva un tasso alcolico di 2,8 grammi di alcol per litro di sangue. Da qui l'appello disperato: "Dopo 14 ore la mia bella figlia per grazia di Dio ha aperto i suoi grandi e bellissimi occhi verdi e ha chiesto della sorella", ha raccontato la mamma su Facebook, aggiungendo: "Probabilmente queste foto daranno fastidio a qualcuno, ma spero che il nostro dolore possa essere in grado di prevenire e salvare tanti altri adolescenti. Condividete!"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè
Avanti, in Italia ci sono soldi per tutti

Gli immigrati appena sbarcati si pappano anche il bonus bebè

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala
quel test invalsi che non piace ai buonisti

Troppi stranieri in classe? L'apprendimento generale cala

Da Gerusalemme a Milano contro il terrore
Lombardia-Israele: amicizia vera

Da Gerusalemme a Milano contro il terrore


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU