Dia coopera a 61 ordini di cattura in Belgio, Olanda e Francia

Droga: maxiblitz a livello europeo contro gruppo albanese

Individuato e localizzato, coordinandone la cattura in Belgio, un latitante di origine albanese colpito da mandato di arresto europeo

Redazione
Droga: maxiblitz a livello europeo contro gruppo albanese

Foto ANSA

Sessantuno ordini di cattura internazionale eseguiti simultaneamente in Belgio, Olanda e Francia nei confronti di quello che viene ritenuto un pericoloso gruppo criminale albanese, accusato di essere dedito al 'traffico internazionale di droga e al traffico di esseri umani'. E' il bilancio di un'attività che ha visto nei giorni scorsi la cooperazione della Direzione investigativa antimafia. Nell'operazione - informano gli stessi investigatori - sono stati impiegati oltre 600 uomini delle forze di polizia di Belgio, Olanda, Francia e Italia, nonchè le forze di intervento speciale, con il supporto di Europol per quanto concerne l'estrazione e l'analisi dei dati acquisiti nel corso delle perquisizioni.

Tra gli arrestati - viene spiegato dalla Dia - anche otto italiani, dimoranti in Belgio, mentre ulteriori approfondimenti investigativi sono ancora in corso. La Dia ha supportato tutte le fasi delle indagini attraverso la Rete operativa antimafia, progetto di cooperazione investigativa tra forze di polizia europee di cui la Dia è Project Leader.

In particolare, nel corso delle indagini ha individuato e localizzato, coordinandone la cattura in Belgio, un latitante di origine albanese colpito da mandato di arresto europeo emesso dall'autorità giudiziaria di Bologna.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bonino: "Soros mi ha finanziato"
alla fine, giù la maschera

Bonino: "Soros mi ha finanziato"

Folla oceanica a Lecce per Salvini. I kompagni che palle racconteranno adesso?
non ci vengano a dire che la piazza era semivuota...

Folla oceanica a Lecce per Salvini. I kompagni che palle racconteranno adesso?

Decreto sicurezza, è scontro Lega-Cinquestelle
i pentastellati: "scatolone vuoto"

Decreto sicurezza, è scontro Lega-Cinquestelle

Ricattato dopo il sesso, 2 arresti
estorsione a genova, due in manette

"Filmato mentre facevi sesso. O paghi o..."

Incendio in albergo a Jesolo Lido
per fortuna è una struttura dismessa

Incendio in albergo a Jesolo Lido


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU