il racconto dei suoi colleghi

Nadia Toffa è fuori pericolo

La presentatrice: "Lo spirito non manca mai. Ora è fuori pericolo di vita, la stanno curando, le fanno accertamenti"

Redazione
Nadia Toffa è fuori pericolo

"Nadia ora è fuori pericolo di vita, la stanno curando, le fanno accertamenti. Ha persino chiesto a un medico se poteva uscire per presenziare a questa diretta". Nicola Savino e Giulio Golia, con Matteo Viviani, che sostituisce in studio Nadia Toffa vittima di un grave malore nella giornata di sabato hanno raccontato, in apertura di Le Iene Show, la paura per lo stato di salute di Nadia Toffa, vittima di un grave malore nella giornata di sabato.


"Sono state ore terribili", hanno detto ad apertura di puntata lunedì, "poco prima delle 13 di ieri ci è arrivata una telefonata dalla hall di Trieste e ci avvisano che Nadia è crollata a terra, ha avuto un malore. Questa era l'unica cosa che sapevamo, non si capiva cosa fosse successo. 

Un'aggressione, un malore, lo stress". Poi hanno aggiunto: "Quando è arrivata al pronto soccorso abbiamo appreso che si trattava di codice rosso. Ci si è gelato il sangue addosso, non sapevamo più che pensare. Fino alle 18.30 di ieri quando ci hanno detto che Nadia si era svegliata e stava meglio. Abbiamo ricominciato a respirare e ci siamo emozionati".


"A Trieste è stata trattata benissimo ed è stata portata a Milano in elicottero. Sull'elicottero ha detto: 'Che bello, mi faccio un giro gratis'. Lo spirito non manca mai. Ora è fuori pericolo di vita, la stanno curando, le fanno accertamenti. Ha persino chiesto a un medico se poteva uscire per presenziare a questa diretta".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Piange Boldrini, le urne l'hanno rottamata
Salvini strozzato a Cagliari: la democrazia Isis-style delle zecche rosse
nuove scritte offensive contro il ministro dell'interno

Salvini strozzato a Cagliari: la democrazia Isis-style delle zecche rosse

“Red Land - Rosso Istria”, il film
Norma Cossetto, italiana, figlia e martire dell’Istria, torturata e poi infoibata il 5 ottobre 1943. Aveva 24 anni

“Red Land - Rosso Istria”, il film

Marilyn Manson: archiviate le accuse di violenza sessuale
Accusato di stupro nel 2011 in California

Marilyn Manson: archiviate le accuse di violenza sessuale

Morto il regista di Happy Days
se ne è andato Frank Buxton

Morto il regista di Happy Days

Con la musica nel cuore. Intervista a Ivan Cardia
Tomas Milian se ne è andato
addio a er monnezza

Tomas Milian se ne è andato


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU