le autorità: "è stato il pkk"

Strage di Smirne, pista curda

"A giudicare dalle armi che avevano, sembra che volessero fare un massacro", ha detto il vicepremier Veysi Kaynak. A evitarlo sarebbero stati i poliziotti di guardia

Redazione
Strage di Smirne, pista curda

Foto Daily Mirror

Mentre tutta la Turchia guardava alla caccia ancora aperta al killer di Capodanno a Istanbul, un nuovo attacco terroristico ha preso di mira Smirne, terza città del Paese sulla costa egea. Un assalto al tribunale cittadino, con un'autobomba e armi pesanti, ha provocato almeno 2 vittime e 7 feriti, oltre all'uccisione di 2 attentatori in un conflitto a fuoco con la polizia. Un altro terrorista è riuscito a fuggire, dando il via a un'altra caccia all'uomo. Secondo il governatore locale, Erol Ayyildiz, guardando ai primi indizi e ai documenti degli assalitori, dietro l'attacco ci sarebbe il Pkk curdo.


"A giudicare dalle armi che avevano, sembra che volessero fare un massacro", ha detto il vicepremier Veysi Kaynak. A evitarlo sarebbero stati i poliziotti di guardia, che hanno fermato gli assalitori con la loro auto per un controllo nel perimetro esterno, mentre questi cercavano di entrare nel Palazzo di Giustizia, vicino all'ingresso per i magistrati. A quel punto, i terroristi hanno aperto il fuoco contro gli agenti, prima di abbandonare il veicolo e farlo esplodere con un comando a distanza. Secondo il governatore, un'altra auto è stata fatta esplodere successivamente poco lontano.


Negli scontri sono rimasti uccisi un poliziotto e un ufficiale giudiziario del tribunale, oltre a 2 assalitori. Con loro avevano 2 kalashnikov e 8 bombe a mano. Un terzo uomo si è dato alla fuga, ma le autorità non hanno fornito alcuna informazione ufficiale al riguardo. Un primo identikit, fornito a caldo da fonti di polizia, lo ha descritto con un'altezza tra 1,65 e 1,70, cappotto scuro e berretto chiaro. L'operazione per cercare di catturarlo sarebbe ancora in corso.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU