Basta clandestini

Immigrati, l'Austria corre ai ripari: "In Europa solo chi ha già ottenuto l'asilo"

Dopo le violenze di capodanno a Innsbruck, il governo propone un tetto al numero di ingressi e ipotizza di aprire un centro per le richieste d'asilo in Niger

Redazione
Immigrati, l'Austria corre ai ripari: "In Europa solo chi ha già ottenuto l'asilo"

Polizia austriaca al Brennero. Da web.de

Per ridurre il numero di migranti in arrivo, l'Ue dovrebbe aprire un centro per le richieste d'asilo all'esterno delle sue frontiere e vietare la presentazione di richieste d'asilo sul territorio europeo: è quanto propone il ministro austriaco della Difesa Hans Peter Doskozil, secondo un documento che è stato rivelato venerdì. "In questo modo si possono salvare vite e ridurre il traffico organizzato di persone umane", afferma Doskozil, che propone di aprire il centro per le richieste di asilo in Niger. Chi vedrà accettata la sua richiesta potrà essere direttamente trasferito in Europa, afferma il ministro, avvertendo tuttavia che "ogni paese ha dei limiti di capacità, oltre i quali l'integrazione è impossibile".

Il governo austriaco inoltre, pressato dalle violenze di capodanno a Innsbruck e dai sondaggi che danno per favorito alle prossime elezioni l'FPÖ, intende presentare a Bruxelles un progetto per istituire un tetto all'ingresso dei profughi a livello europeo. Lo scrive la Bild, citando un piano del governo di Vienna elaborato da Doskozil. Nella proposta si prevede anche che i migranti compilino le domande di asilo fuori dall'Ue e che l'ingresso sia consentito solo in caso di esito favorevole della richiesta. "Si tratta di chiudere l'errata politica europea sull'asilo", ha detto Doskozil alla Bild, "dobbiamo dirci con onestà che le capacità di accoglienza nell'Ue sono limitate. Dobbiamo troncare l'immigrazione illegale".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Giggino, il (quasi) fallito, ha 60 giorni per trovare 2 miliardi
Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Che tranvata per Frau Merkel: la Cdu crolla sotto i colpi della Spd. Affermazione dei populisti
elezioni in bassa sassonia: Affermazione dei populisti

Che tranvata per Frau Merkel: crolla sotto i colpi della Spd


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU