"mi chiedo perché forza italia non c'è"

Osvaldo Napoli: "Salvini e Meloni in competizione"

"Osservo che le differenze di strategia fra Meloni e Salvini stanno portando a una progressiva divaricazione di linee nel centrodestra"

Redazione
Osvaldo Napoli: "Salvini e Meloni in competizione"

Nella foto, Matteo Salvini con una fan

"Non bisogna essere osservatori attenti o analisti smaliziati della politica per capire la competizione aperta e dichiarata fra Giorgia Meloni e Matteo Salvini per la conquista della leadership del centrodestra. Mi chiedo, con grande amarezza, perché in questa competizione non è entrato il mio partito, Forza Italia". Lo dichiara Osvaldo Napoli del direttivo di Forza Italia.

"Osservo che le differenze di strategia fra Meloni e Salvini stanno portando a una progressiva divaricazione di linee nel centrodestra, con la leader di Fratelli d'Italia sempre più autorevole nell'interpretare il sovranismo come una difesa degli interessi dell'Italia dentro e non contro l'Unione europea. Diversamente dalla Lega, sempre pronta ad abbracciare qualsiasi decisione che possa sembrare una sconfessione dell'Europa.

"Forza Italia non può limitarsi a essere spettatore di una competizione o a illudersi di parteciparvi con una posizione cerchiobottista, per dare una volta ragione all'una o all'altro. Dobbiamo recuperare subito una piena autonomia politica e strategica, operando scelte ed elaborando strategie ''lunghe'' che ci sottraggano alla logica del giorno per giorno. Prima di chiederci se Trump ha fatto bene o male a eliminare Soleimani, mi sarei chiesto: ma il Trump amareggiato dello scarso sostegno dell'Europa, si ricorda dell'Europa e della NATO a intermittenza? O ha ragione Macron quando sostiene che la NATO è finita da un pezzo?" 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Il ponte di Genova resta ai Benetton
tante sceme dei pentastellati e poi...

Il ponte di Genova resta ai Benetton


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU