la democrazia dei kompagni

Carc rivendicano ancora le scritte contro Fontana: "È guerra"

"Fontana è assassino", questo il tenore del testo pubblicato sul sito dei Carc e sulla loro pagina Facebook, "perché assassina è la classe che rappresenta: questa è la verità delle verità"

Redazione
Se ne fottono della legge: kompagni violenti sotto la Regione

Con un lungo testo pubblicato on line i Carc, ossia gli antagonisti dei Comitati di appoggio alla resistenza per il comunismo, tornano a rivendicare i murales con la scritta 'Fontana assassino' comparsi a Milano nei giorni scorsi e su cui sta indagando la Procura di Milano, che ha gia' identificato gli autori in un'inchiesta per minacce e diffamazione. "Fontana è assassino", questo il tenore del testo pubblicato sul sito dei Carc e sulla loro pagina Facebook, "perché assassina è la classe che rappresenta: questa è la verità delle verità", scrivono, "che ha dato espressione ai sentimenti, alle idee e alla rabbia della maggior parte delle masse popolari lombarde".

Nel lunghissimo testo, in cui si parla di "scritta invincibile", si dice anche che "le scritte murali sono armi di questa guerra!". E ancora: "Fare scritte murali, affiggere adesivi e locandine non sono gesti da ribelli o da estremisti, come cerca di propagandare la borghesia, sono vere e proprie operazioni di propaganda rivolte alla nostra classe, alle masse popolari (...) Quello che i padroni cercano di ridurre a una 'campagna d'odio' è in realtà un piano politico di cui le masse sono protagoniste!".

Venerdì il legale di Fontana, l'avvocato Jacopo Pensa, ha depositato al pm Alberto Nobili, capo del pool antiterrorismo milanese, un dossier di 30 pagine sulle minacce e intimidazioni comparse on line e non solo in questi giorni contro il presidente della Lombardia. Inquirenti e investigatori stanno indagando sui Carc e anche su altri messaggi e lettere minatorie ricevute dal governatore, finito sotto scorta una decina di giorni fa. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

L'ultima cazzata del Governo: il reddito di nascita
ma dove li trovano tutti questi soldi?

L'ultima cazzata del Governo: il reddito di nascita

Il Bonus vacanze? Non se lo caga nessuno...
dubbia pensata per rilanciare il turismo post-covid

Il Bonus vacanze? Non se lo caga nessuno...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU