a volte rispuntano...

Fase 3, Veltroni: "Chi decide la fine dell'emergenza?"

"Qual è il momento in cui qualcuno deciderà che si può tornare a lavorare, intraprendere, imparare e insegnare, relazionarsi con gli altri secondo quella normalità della vita umana?"

Redazione
Fase 3, Veltroni: "Chi decide la fine dell'emergenza?"

Foto Wikipedia

"Chi avrà il coraggio civile e la responsabilità istituzionale di dire, quando si potrà, che lo stato d'emergenza è finito e che si può ritornare a una vita davvero normale?": a chiederselo è Walter Veltroni in un intervento su Corriere della Sera. "Ci è voluto molto tempo, troppo tempo, per percepire la penetrazione del virus tra noi", osserva il giornalista, regista, scrittore ed ex segretario di Ds e Pd, "e molto per decidere, giustamente, di determinare, attraverso il lockdown, quella barriera alla diffusione del contagio che ha, evidentemente, funzionato".

"Da settimane, ormai, la velocità della curva dell'epidemia ha dapprima rallentato e ora sembra quasi essersi arrestata", sottolinea Veltroni, ma "non bisogna abbassare la guardia, il virus può ripresentarsi in autunno o in inverno". "Ma qual è il momento in cui qualcuno deciderà che si può tornare a lavorare, intraprendere, imparare e insegnare, relazionarsi con gli altri secondo quella 'normalità' della vita umana che non può essere considerata un'anomalia o un pericolo ma, semplicemente, il primo obiettivo da riconquistare?", si chiede, perché "non è naturale usare le mascherine, non darsi la mano, non abbracciarsi, non poter condividere un luogo di lavoro, una classe scolastica o un evento culturale". 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Corsico, aggressione al gazebo della Lega
zecche rosse in azione. max bastoni: "non ci fermeranno"

Corsico, aggressione al gazebo della Lega

Eliminare Salvini. Libero pubblica le chat dei magistrati
il carroccio cambia?

La svolta europeista di Salvini

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU