schiaffo ai buonisti con la mortadella sugli occhi

Stavolta lo dice la Polizia: il 40% delle risorse spaccia

Si tratta, in prevalenza, di manovalanza extracomunitaria, per gran parte di provenienza marocchina, albanese, nigeriana, tunisina, gambiana e senegalese

Redazione
Stavolta lo dice la Polizia: il 40% delle risorse spaccia

Gli stranieri coinvolti nel traffico e nello spaccio di sostanze stupefacenti "continua a rappresentare il 40% di tutti i denunciati per questo tipo di reato". Lo si legge nella Relazione Annuale della Direzione Centrale per i servizi antidroga della Polizia di Stato, documento riassuntivo delle attività e dei risultati ottenuti dal nostro Paese nella lotta al traffico illecito delle sostanze stupefacenti.

Il numero degli stranieri, si sottolinea, è "in linea con le rilevazioni degli anni precedenti", circa 14.000 unità, di cui oltre 10.122 in stato di arresto (+9,21% rispetto all'anno precedente).

Si tratta, in prevalenza, di manovalanza extracomunitaria - per gran parte di provenienza marocchina, albanese, nigeriana, tunisina, gambiana e senegalese - addetta alla diffusione capillare dello stupefacente nelle piazze di spaccio nazionali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane
contestano le nuove regole per le prestazioni agevolate

Scuola a Lodi, scoppia la protesta delle mamme musulmane

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"
immigrato dà in escandescenze a niguarda

Gira nudo per strada a Milano: "Voglio lasciare l'Italia!"

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"
la denuncia del presidente magiaro

Orban: "L'Ue non vuol fermare i clandestini"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU