VELENI PRE-ELETTORALI

Sostiene Salvini alle elezioni, i “colleghi” lo infangano

Vigile romano tacciato di assenteismo e di attività politica in orario di lavoro. Lo incolpa una lettera. Anonima

Alfredo Lissoni
Sostiene Salvini alle elezioni, i “colleghi” lo infangano

L’hanno accusato di fare campagna elettorale per Salvini mentre è in servizio. Ma i suoi detrattori non hanno avuto il coraggio di venire allo scoperto e hanno spedito una lettera anonima. Lui è un vigile di Roma in forza ai Parioli e si chiama Luciano Andreoni.

Andreoni, una lettera l'accusa...

Chi mi accusa non sa evidentemente a cosa attaccarsi. Qui a Roma siamo in tanti a sostenere Salvini e questo dà fastidio.

Ma lei ha fatto campagna elettorale mentre era in servizio?


No, è una bugia bella e buona. A parte che non sono candidato ad alcunché, sono un funzionario e dunque conosco benissimo i miei doveri. Ho svolto l’attività politica durante il mio riposo settimanale, come dimostrano le timbrature del mio badge. Ero di riposo, il 27 e 28 febbraio scorsi quando, sì è vero, ho preso parte all’niziativa dei banchetti per la scelta del candidato sindaco. Ma fuori servizio posso fare qualsiasi tipo di attività. Non ho mai fatto cose strane, ho la coscienza a posto perchè so che quando lavori per la pubblica amministrazione non devi fare certe cose in servizio. Ho sempre agito con la massima trasparenza e responsabilità. Non sono un coglione, chi fa politica, e io la faccio da tempo, sa che non deve prestare il fianco agli attacchi.


E allora perchè la tacciano di “assenteismo ingiustificato” e “non segnalato ai superiori”?

Sono frottole. L’accusa è contenuta in una lettera anonima che è stata inviata al Capo dei vigili urbani, Raffaele Clemente, e al Commissario di Roma, Francesco Tronca. Che valore può avere? Davvero coraggiosi, questi fantomatici colleghi. Ho già dato mandato al mio legale di sporgere denuncia contro ignoti. Ripeto, dà fastidio il fatto che ci siamo organizzati come gruppo Noi con Salvini, di cui sono il coordinatore romano, e che stiamo riscuotendo tanti consensi per un partito che sta nascendo nel cuore della Capitale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Morta banda ladri di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso
di origine serba, risiedevano in campo nomadi

Morta banda di ladri rom, nell'auto monili e arnesi da scasso

L'Unione Africana: "Chi ci dipinge male provoca le partenze"
senatore ruandese sconfessa le balle dei buonisti nostrani

L'Unione Africana: "Chi ci dipinge male provoca le partenze"

Remo Gobbi:
Monza, trova 35mila euro e li restituisce
il proprietario li aveva smarriti in un supermercato

Monza, trova 35mila euro e li restituisce

Sammy Varin, 40 anni sulla notizia!
buon compleanno, arruffapopolo!

Sammy Varin, 40 anni sulla notizia!


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU