bastoni: "stato di polizia"

Milano, protestano i ristoratori. Il prefetto manda la Digos

"Inaudito che il Prefetto mandi la Digos a identificare e multare i ristoratori che civilmente manifestano contro il Governo. A quando gli arresti di massa?”

Redazione
Milano, protestano i ristoratori. Il prefetto manda la Digos

“Siamo allo Stato di Polizia, inaudito che il Prefetto mandi la DIGOS a identificare e multare i ristoratori che civilmente manifestano contro il Governo. A quando gli arresti di massa?”. Così Max Bastoni, consigliere comunale e regionale della Lega, contesta l’operato del Prefetto nei confronti della manifestazione dei ristoratori all’Arco della Pace di Milano.

“Sedie vuote sull’asfalto, una protesta civile e mantenendo le distanze di sicurezza dei ristoratori milanesi, poco più una cinquantina in rappresentanza di oltre 2mila attività, che chiedono regole chiare e ben definite sulla riapertura. “Chi subisce incassi ridotti del 70% e rischia la chiusura merita rispetto e ascolto. I milanesi prendono atto che la risposta del Governo è la repressione”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, Salvini: "Non chiamo Conte a processo"
Gli alieni? Preferiscono New York...
"volava a bassa quota..."

Gli alieni? Preferiscono New York...

Eliminare Salvini. Libero pubblica le chat dei magistrati
il carroccio cambia?

La svolta europeista di Salvini

Esplode televisione, donna muore in casa
È accaduto nel bresciano, la vittima aveva 88 anni

Esplode televisione, donna muore in casa

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU