soggetti maggiormente predisposti

Parkinson, gli scienziati USA scoprono un legame con i capelli rossi

Colpa della mutazione di MC1R, responsabile del fenotipo dei capelli rossi, che non solo aumenta il rischio di melanoma ma anche di Parkinson

Redazione
Parkinson, gli scienziati USA scoprono un legame coi capelli rossi

Un legame a tre collega i capelli rossi con una maggiore predisposizione a sviluppare melanoma e morbo di Parkinson. Uno studio pubblicato sulla rivista Annals of Neurology indaga infatti la causa genetica che li accomuna, ovvero una mutazione del gene MC1R. Precedenti ricerche avevano mostrato un legame tra capelli rossi e melanoma, uno dei tumori più frequenti. Altre più recenti avevano evidenziato invece un rapporto tra melanoma e Parkinson, malattia neurodegenerativa in cui il cervello diminuisce la produzione del neurotrasmettitore dopamina, provocando perdita di controllo dei muscoli.


Ora i ricercatori del Massachusetts General Hospital (MGH), negli Stati Uniti, hanno dimostrato all'origine di questo collegamento c'è la mutazione di MC1R, responsabile del fenotipo dei capelli rossi, che non solo aumenta quindi il rischio di melanoma ma anche di Parkinson. Hanno infatti verificato che i topi modificati geneticamente per presentare questa mutazione, presentano una ridotta produzione di dopamina. Inoltre sono più sensibili a sostanze tossiche conosciute per danneggiare i neuroni che producono questo neurotrasmettitore.


"È il primo a mostrare le influenze dirette del gene MC1R già collegato al melanoma sui neuroni dopaminergici", commenta l'autore principale Xiqun Chen. Oltre a suggerire ulteriori indagini su terapie mirate per proteggere dal Parkinson, prosegue il ricercatore, "offre anche informazioni che possono indirizzare coloro che presentano le varianti MC1R a chiedere consiglio al dermatologo o al neurologo sul loro rischio individuale di ammalarsi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

Indagate le motivazioni per le quali il dimagrimento viene vanificato dalla perdita di autocontrollo cagionata da logoranti stati emotivi
quando il dimagrimento è vanificato da stati emotivi logoranti

Stress e aumento di peso

Siamo davvero liberi?
scienza e libero arbitrio

Siamo davvero liberi?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU