Un segnale forte

Il barcone dei migranti a Bruxelles

Cino Velo
Il barcone dei migranti a Bruxelles

Portare a Bruxelles al Parlamento Europeo il barcone dei migranti, recuperato dal naufragio nel Mediterraneo, è sicuramente un'azione lodevole ed umanitaria che merita sincera ammirazione. Si tratta di un messaggio forte diretto ai burocrati barricati nelle stanze dei bottoni che si sono dimostrati indifferenti alle tragedie umane, estremamente sensibili ai rigori ed alle austerità da rifilare agli altri, molto attenti agli interessi delle Banche ed ai loro privilegi. Per rispetto della cosiddetta par condicio, sarebbe cosa buona e giusta, portare con lo stesso barcone le corde usate dagli italiani disperati per impiccarsi, le coperte di cartone utilizzate dagli sfrattati e disoccupati per dormire in strada, le ridicole pensione minime degli anziani e quelle da fame degli invalidi. Con l'occasione porterei pure la disperazione dei giovani costretti ad emigrare da un paese che si dimostra sempre più indegno di essere considerato civile. Anche questi sono segnali forti, doverosi e giusti nei confronti di una popolazione che deve arrabattarsi per sopravvivere e quotidianamente delusa dai venditori di fumo nostrani.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU