CAOS TRA STRANIERI

Iniziano a litigare per il pasto: rissa tra migranti a Segariu

Al centro di accoglienza di Segariu, in Sardegna, è scoppiata una rissa furibonda tra migranti durante il pranzo. Il sindaco della cittadina: "O si cambia rotta o faccio chiudere il centro"

Francesco Vozza
Iniziano a litigare per il pasto: rissa tra migranti a Segariu

In Sardegna è sempre più emergenza immigrazione: infatti, nel centro di accoglienza di Segariu la situazione è ormai fuori controllo, tant'è che poche ore fa è scoppiata una violenta rissa tra migranti. Pare che a far surriscaldare gli animi durante il pranzo, sia stata la distribuzione del pasto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, ma non hanno potuto evitare che qualcuno si facesse male. Questi ennesimi disordini hanno fatto prendere una durissima posizione al sindaco della cittadina, Andrea Fenu, che ha addirittura minacciato la chiusura del centro: "La situazione sta diventando insostenibile nella casa campidanese che ospita 24 migranti. Nel centro è presente solo un mediatore culturale. Non può essere gestito in questo modo. Domani mi confronterò col prefetto. Se non si cambia rotta, chiederò la chiusura del centro d'accoglienza".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU