al festival dei depressi

Germania, uomo armato si barrica in un ristorante. La polizia: "Ha problemi psicologici"

Le autorità escludono matrici politiche o religiose. L'uomo avrebbe dei dissidi con il ristoratore. In azione le teste di cuoio

Redazione
Germania, uomo armato si barrica in un ristorante. La polizia: "Ha problemi psicologici"

Sarà il caldo, sarà che oramai qualunque violento viene etichettato come "depresso", giusto per evitare che si sparga il panico, fatto sta che, una volta di più, un uomo armato si è barricato in un ristorante. Accade a Saarbrücken, nell'ovest della Germania. Lo riferisce Bild, aggiungendo che l'uomo ha fatto uscire tutto il personale e non ha preso ostaggi. Sul posto sono giunte le teste di cuoio tedesche. L'uomo, riferisce il sito, avrebbe 'problemi psicologici'. La polizia ha detto che avrebbe qualche legame con il ristorante, e che non c'è motivazione politica dietro il gesto.


Secondo la Bild l'uomo non dovrebbe avere preso ostaggi. Infatti, decine di persone, presumibilmente il padrone del ristorante e i camerieri sono stati visti correre in mezzo alla strada. Sempre secondo quanto riporta il giornale tedesco, l'uomo, macchiato di sangue, è stato visto correre lungo Kupfergasse questa mattina per poi entrare nel ristorante Dubrovnik, ancora chiuso. "Tutti fuori", avrebbe urlato al proprietario e ai camerieri. Al momento, l'uomo, la cui identità è ancora sconosciuta, è seduto all'interno del ristorante.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU