INDAGINI IN CORSO

Prende bimba per un braccio, bloccato dal padre si da alla fuga

L'uomo, che indossava una tuta e aveva il viso coperto, ha preso per un braccio e trascinato per pochi metri una bambina di 8 anni

Fabio Cantarella
Prende bimba per un braccio, bloccato dal padre si da alla fuga

Un uomo, che indossava una tuta e aveva il viso coperto, ha preso per un braccio e trascinato per pochi metri una bambina di 8 anni. L'aggressore è stato bloccato dal padre, un italiano con cui ha avuto una colluttazione, e dalla madre, mauriziana che ha urlato chiedendo aiuto, della piccola. L'uomo è fuggito a piedi. L'episodio è avvenuto la sera di due giorni fa in via Fusco, nella zona Vulcania, di Catania, ma la notizia si è appresa soltanto oggi.

L'uomo durante l'aggressione non ha pronunciato alcuna frase. Sul posto è subito intervenuta la polizia. Sull'accaduto indaga la squadra mobile della Questura che non esclude alcuna ipotesi, ma ritiene poco probabile quella del tentativo di sequestro. Pare abbiano maggiore consistenza le tesi di un possibile tentativo di rapina o il gesto di uno squilibrato. La Procura ha aperto un'inchiesta.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali
salvini: "Spero che nessuno pensi a un governo dei porti aperti"

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali

Milano, il sindaco Pd dice no all'Autonomia. Protesta la Lega
Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata
Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata

Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata

“Siamo tutti sulla stessa barca”? Certo, ma cominciando dagli italiani...
Don Piacentini: ora i centri sociali e l’ultrasinistra ne disturbano pure la Messa

“Siamo tutti sulla stessa barca”? Certo, ma cominciamo dagli italiani...

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

E per alcuni fu "reddito di scrocconeria"...
l'inchiesta shock di la7 in sicilia

E per alcuni fu "reddito di scrocconeria"...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU