LA SICILIA CHE INCANTA

Noto città d'arte, dall'Infiorata agli Skunk Anansie e Dalì

Ricchissimo programma con grandi mostre, concerti e festival tra il Barocco siculo

Fabio Cantarella
Noto città d'arte, dall'Infiorata agli Skunk Anansie e Dalì

"Non raccontiamo solo di Noto, patrimonio Unesco e gioiello barocco, ma raccontiamo di un luogo dell'anima, di uno stile di vita, di un'identità. Non possiamo far conoscere la luce, i profumi, l'atmosfera di Noto se non invitando a venire". Lo ha detto Francesco Terranova, assessore ai Beni Culturali Città di Noto, alla presentazione di Noto città d'Arte 2019, nella sede della Stampa Estera a Roma. Il fitto calendario di eventi organizzati nella cittadina in provincia di Siracusa, che negli ultimi 10 anni ha visto i crescere il numero dei visitatori da 350 mila a oltre un milione con 450 mila presenze e che ha incrementato del 20% i residenti, sarà inaugurato l'11 aprile con la mostra "L'Impossibile è Noto" nel Convitto delle Arti Noto Museum. Sarà aperta fino al 10 novembre e dedicata a 100 capolavori unici, di maestri del Novecento, come Dalì, Boccioni, Kandinskij, Mirò, De Chirico, Picasso, Klee, provenienti da fondazioni e collezioni private.

"Vogliamo che la nostra città diventi una grande spa della cultura e del sapere. A luglio inaugureremo anche il Museo Civico che presenta la storia stratificata di Noto dagli esordi a oggi" ha spiegato il sindaco, Corrado Bonfanti, che ha anche parlato del Teatro Comunale che opera con un ricchissimo cartellone dal teatro di prosa allo sperimentale a quello per ragazzi e riunisce intorno a sé più di 10 compagnie amatoriali. "Le mostre sono solo un granellino del ben più grande progetto Noto Città d'arte - ha sottolineato il presidente di Sicilia Musei, Gianni Filippini - e rappresentano un concetto di promozione turistica che va oltre la classica stagione estiva destagionalizzando i flussi".

Uno dei momenti più attesi è senza dubbio dal 17 al 19 maggio quando ci sarà la40/a edizione dell'Infiorata, l'esposizione floreale che quest'anno sarà dedicata ai "Siciliani in America" e proprio per questo sarà presentata da sindaco Bonfanti anche a New York. "Vogliamo dare un abbraccio immenso a tutti i nostri conterranei che adesso vivono all'estero ma con la nostra Sicilia nel cuore" spiega il primo cittadino. A seguire la 20/a edizione del Corteo Barocco, una sfilata in abiti d'epoca.

La Primavera di Noto Città d'Arte proseguirà domenica 2 giugno con il Gran Palio dei Tre Valli, un corteo in costume d'epoca che richiama i gruppi storici di tutta l'Isola. Sarà la volta poi di Effetto Noto, il contenitore degli eventi estivi, che include una vasta rassegna musicale, che prenderà vita tra luglio e agosto. Il festival internazionale di musica classica NotoMusica, organizzato dall'associazione Concerti città di Noto,vedrà protagonisti, tra gli altri, anche Danilo Rea, Uto Ughi, Omar Sosa e Richard Gallianon con Massimo Marcelli. L'estate sarà movimentata anche dall'opera lirica on air, con il Macbeth, inoltre ci saranno i concerti, con il palco dinanzi la splendida scalinata della Cattedrale di San Nicolò, degli Skunk Anansie(10 luglio), Negrita (9 agosto) e Max Gazzè (17 agosto).

"Questa è la 44/a edizione di Notomusica, un'intuizione felice del maestro Corrado Galzio che a novembre festeggia i 100 anni e ha trascorso gran parte della sua vita a rendere questo evento un polo di riferimento nel mondo" ha ricordato Ugo Gennarini, direttore artistico di NotoMusica. A chiudere le parole dell'assessore Terranova: "Noto città d'arte è merito senza dubbio degli organizzatori, ma anche della comunità tutta che trasmette questo percorso e questo atteggiamento di resilienza che è la cifra fondamentale di questo nostro territorio. Noi siamo quello che siamo, perché siamo stati resilienti dopo un terremoto come quello del 1693 che ci aveva raso al suolo. E abbiamo ricostruito tutte le meraviglie barocche per cui oggi siamo patrimonio Unesco".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”
Per salvare "il Paese che altrimenti rischia di affondare"

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”

Perché gli inglesi sono furbi, e noi no
legge elettorale, ecco come ci inculano...

Perché gli inglesi sono furbi, e noi no

Sardine a Roma: è un manifesto anti-Salvini
alla fine gettano la maschera

Sardine a Roma: è un manifesto anti-Salvini

Viaggio in Sicilia e Innocenze smarrite
Il nuovo video-spettacolo “Radici” di Egidio Termine

Viaggio in Sicilia e Innocenze smarrite

Roma, arriva la mostra I love Lego
in mostra i celebri mattoncini

Roma, arriva la mostra I love Lego

Tra i Sassi di Matera le sculture di Salvador Dalì
ricordando il genio del surrealismo

Tra i Sassi di Matera le sculture di Salvador Dalì

Si parla della cultura di Fiume alla Fiera “Più libri più liberi”
A Roma la XVIII Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria

Si parla della cultura di Fiume alla Fiera “Più libri più liberi”

aaa
il nuovo libro del geografo pompeo casati

Montagne visibili da Monza


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU