siamo tornati al far west

Lecco, gang magrebina assalta i treni

Minacciano i passeggeri con coltelli e pistole, li rapinano e poi fanno perdere le tracce saltando da un convoglio all'altro

Redazione
Lecco, gang magrebina assalta i treni

È un vero e proprio assalto ai treni quello messo a segno nel Lecchese da una banda di (probabili) magrebini. Che da almeno un mese e mezzo terrorizzano i passeggeri, minacciandoli e rapinandoli. Almeno venti i colpi messi sinora a segno. L’ultimo, lunedì sera sul treno diretto a Lecco, nella tratta fra Cernusco e Olgiate Molgora. "Ma lungo la linea per il capoluogo manzoniano le rapine sono avvenute un po’ dovunque: soprattutto fra Airuno, Calolziocorte e il capoluogo", scrive il Giornale di Lecco.


Che aggiunge: "Sembra che la banda sia composta da tre persone armate di coltello, anche se in alcune circostanze nelle mani dei banditi è comparso pure un revolver. Inoltre è difficile individuarli perché non agiscono sempre nella stessa fascia oraria e sono in costante movimento. Addirittura passano da un convoglio all’altro, aspettano che la vittima designata sia sola e poi quando arrivano nei pressi di una stazione minacciano il malcapitato, gli rubano portafogli e cellulare e scendono subito dal treno facendo perdere le proprie tracce".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano
indovina un po'? era una "risorsa"

Preso nel Milanese lo scippatore seriale. Egiziano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU