A Roma la XVIII Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria

La cultura di Fiume alla Fiera “Più libri più liberi”

Alla “Nuvola di Fuksas” dal 4 dicembre è in corso la nuova edizione dell'unica fiera al mondo dedicata agli editori “alternativi”. Tra le presentazioni di ieri pomeriggio quella del libro di Simonetta Bartolini sulla “rivista settimanale di cultura e politica” Yoga, fondata a Fiume nel 1920 da Giovanni Comisso, uno dei più interessanti scrittori italiani di racconti e avventure, vincitore del Premio Strega nel 1955 con "Un gatto attraversa la strada"

Giuseppe Brienza
Si parla della cultura di Fiume alla Fiera “Più libri più liberi”

La copertina del libro di Simonetta Bartolini, intitolato "Yoga. Sovversivi e rivoluzionari con D’Annunzio a Fiume" (Luni Editrice, Roma 2019)

Dopo lo straordinario successo dello scorso anno che ha registrato un record di presenze, da mercoledì 4 a domenica 8 dicembre, con orario 10-20, è in corso a Roma la diciottesima edizione della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria "Più libri più liberi", promossa e organizzata dall’Associazione Italiana editori (AIE).

Fra le presentazioni di libri che si sono tenute ieri al Roma Convention Center "La Nuvola”, comunemente conosciuto come la “Nuvola di Fuksas”, nel cuore del quartiere EUR (viale Asia 40-44), quello della storica (e docente universitaria) di Letteratura italiana contemporanea Simonetta Bartolini, intitolato Yoga. Sovversivi e rivoluzionari con D’Annunzio a Fiume (Luni Editrice, Roma 2019, pp. 384, € 25). Presentato nella Sala Nettuno dall’autrice, ha visto gli interventi dell’editorialista e scrittore Marcello Veneziani e del presidente della Fondazione Spirito/De Felice prof. Giuseppe Parlato.

Quando nasce “Yoga”? Nel novembre 1920, per opera di Giovanni Comisso (1895-1969) e Guido Keller (1892-1929), che fondano a Fiume una “rivista settimanale di cultura e politica”, di cui furono pubblicati solo quattro numeri. Nel libro la prof.ssa Bartolini ha riprodotto per la prima volta tutti gli articoli in trascrizione integrale. La rivista vide la luce il giorno dopo la firma del trattato di Rapallo, che dopo poco più di un mese avrebbe portato alla conclusione dell’avventura fiumana con il “Natale di sangue”. I promotori speravano di imprimere alla storia d’Italia, con l’avventura nazionalista dannunziana, un nuovo corso fondato sull’antiparlamentarismo, sull’antipartitismo, sull’anti-industrialismo, in nome della vocazione agricola e marittima del nostro Paese. Non mancò, antesignano, anche l’antieuropeismo, risultato nel movimento fiumano dell’egemonia anti-italiana emersa della pace di Parigi.

Nel libro l’Autrice ricostruisce anche la storia di “Yoga”, l’omonimo movimento nato nella “città di vita” nell’estate del 1920, del difficile rapporto di Comisso e Keller con l’amato/odiato Gabriele d’Annunzio, tracciando un minuzioso percorso interpretativo che ricolloca finalmente nella corretta prospettiva storica questo tassello di fiumanesimo degli intellettuali.

Simonetta Bartolini, specializzata in storia della cultura letteraria italiana dell'Ottocento e Novecento, si è occupata in maniera approfondita, oltre che di d'Annunzio, di un altro grande protagonista di questa stagione storica come Ardengo Soffici (1879-1964). Allo scrittore, saggista, poeta e pittore toscano ha dedicato infatti la monografia del 2009 dal titolo Ardengo Soffici il romanzo di una vita. La prof.ssa Bartolini ha anche ricostruito la vicenda della letteratura femminile e del romanzo storico contemporaneo scandagliando le riviste culturali "Leonardo", "La Voce", "Lacerba", "Italia e civiltà" e "Il Frontespizio". Ha curato infine nel 2018 un’antologia di fiabe italiane apparse fra il 1500 e l’800 dal titolo: Le femmine c’erano tutte e d’ogni qualità. 133 fiabe al femminile nella tradizione italiana. Con Luni Editrice ha già pubblicato nel 2015 il saggio L’epica della Grande Guerra. Il fallimento degli intellettuali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

La vera origine delle fiabe
c'era una volta, c'è ancora...

La vera origine delle fiabe

aaa
il nuovo libro del geografo pompeo casati

Montagne visibili da Monza

Tra i Sassi di Matera le sculture di Salvador Dalì
ricordando il genio del surrealismo

Tra i Sassi di Matera le sculture di Salvador Dalì


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU