Taranto Centro :cittadino originario del Gambia di 30 anni

Virginia Vianello
Taranto Centro :cittadino originario del Gambia di 30 anni
Taranto: denunciato per la rissa in strada IL TRENTENNE RESIDENTE IN PROVINCIA È STATO BLOCCATO DAGLI AGENTI 7 Dicembre 2019 IMG 20191207 WA0002 Di seguito un comunicato diffuso dalla polizia: Il personale delle Volanti ha denunciato in stato di libertà un cittadino originario del Gambia di 30 anni per lesioni aggravate e resistenza a P.U. Gli agenti sono intervenuti in via Berardi dove era stata segnalata una violenta rissa in strada. Su indicazione di alcuni passanti, i poliziotti hanno individuato e fermato un giovane extracomunitario che, a torso nudo e con evidenti escoriazioni e perdite di sangue, camminava sul marciapiede, con un manico di scopa in plastica tra le mani. L’uomo ha sin da subito mostrato segni d’insofferenza al controllo, non fornendo le proprie generalità e tentando in tutti i modi di divincolarsi dai poliziotti che lo tenevano fermo. Dopo qualche concitato momento, il fermato è stato fatto salire nell’auto della Polizia e accompagnato negli Uffici della Questura per ulteriori accertamenti. Le indagini hanno consentito di accertare, anche attraverso le testimonianze dei presenti, che il gambiano aveva avuto un acceso diverbio con la figlia 18enne della titolare di un esercizio commerciale che, spaventata per lo stato di alterazione dovuta all’assunzione di sostanze alcoliche del cittadino extracomunitario, aveva cercato l’aiuto prima della mamma e poi del padre. Costoro, intervenuti in soccorso della giovane, erano entrambi venuti alle mani con lo straniero. Nel corso della lite, il 30enne centroafricano si era impossessato di un manico di scopa, colpendo l’uomo alle braccia. Il 30enne, residente nella provincia jonica, è stato denunciato in stato di libertà. https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10221164087082739&id=1561900374 https://www.noinotizie.it/07-12-2019/taranto-denunciato-per-la-rissa-in-strada/

VIA DUCA DI GENOVA 29

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU