aNCORA sangue in siria

Attentato ad Azaz: tra le vittime molti civili

Sono in gran parte civili le 43 vittime dell'attentato messo a segno nel nord del Paese. L'esplosione sarebbe stata causata da un camion cisterna. Tra i morti anche sei ribelli

Redazione
Attentato ad Azaz: tra le vittime molti civili

Sono in gran parte civili le 43 vittime dell'attentato messo a segno oggi ad Azaz, nel nord della Siria al confine con la Turchia. L'esplosione sarebbe stata causata non da una semplice auto bomba, ma da un camion cisterna. Tra i morti, secondo l'Osservatorio siriano per i Diritti umani, anche sei ribelli. L'identificazione dei cadaveri è resa difficile dal fatto che i corpi sono interamente ricoperti di calcinacci, mentre i vigili del fuoco sono all'opera per spegnere le fiamme. L'attentato, che si è verificato di fronte al tribunale islamico della città che si trova a nord della provincia di Aleppo, ha causato anche decine di feriti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta
accusato di aver violato le norme antiriciclaggio

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU