la protesta di milano

Meridiana Fly, operatori a rischio licenziamento. Del Rio promette. Sì, buonasera...

Il ministro racconta ai giornali che "è tutto sotto controllo". Ma i lavoratori svelano: "Il Governo non s'è proprio fatto sentire"...

Alfredo Lissoni
Meridiana Fly, operatori a rischio licenziamento. Del Rio promette. Sì, buonasera...

Hanno protestato davanti al Pirellone, il palazzo del Consiglio Regionale milanese, i dipendenti di Meridiana Fly a rischio licenziamento. 880 gli "esuberi" previsti dall'azienda. Ma i lavoratori non ci stanno a farsi liquidare così, in un settore che per di più è in crescita. Erika Scarpato è delegata USB. E ci spiega: "Fra diciassette giorni 880 lavoratori su 1350 rischiano di finire in mezzo ad una strada. Siamo oramai alla seconda fase della contrattazione, quella che prevede la tavola rotonda con il Governo. Che però non ci ha ancora contattato".


Nessuna risposta dal Governo? "Non si è proprio fatto sentire", ci dice. E allora "abbiamo chiesto ai rappresentanti delle Regione Lombardia, Veneto e Sardegna di fare pressione sul Governo. Esiste il modo per recuperare i posti di lavoro, unificando le attività di Meridiana". Sul piede di guerra anche il leghista Angelo Ciocca, Presidente della Commissione Attività Produttive e Lavoro, che ha convocato i capigruppo di tutti i partiti al Pirellone. "È un messaggio che diamo al governo", dice. "Deve rivedere il percorso che mette per strada i lavoratori italiani, mentre abbiamo bisogno di politiche che li mettano in azienda".  I lavoratori in presidio hanno esposto magliette rosse con la scritta "Io sono un esubero Meridiana".


"Per Meridiana abbiamo grandi prospettive, abbiamo un piano industriale molto solido", aveva dichiarato il 2 giugno scorso il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture Graziano Delrio, rispondendo ai giornalisti sul futuro della compagnia aerea. Evidentemente si è dimenticato di parlarne coi diretti interessati.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti
stroncato il traffico dei figli del boss Loiero

Cocaina a Milano, 210 anni a trafficanti


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU