nuovo libro di alessia gazzola

Il ritorno di Alice Allevi: Un po' di follia in primavera

Amore e thriller, indagini investigative in ambito medico ma anche tanti retroscena sulla detective più amata dal pubblico italiano

Redazione
Il ritorno di Alice Allevi: Un po' di follia in primavera

Foto Illibraio.it

Alessia Gazzola torna a stupirci. Nel suo ultimo libro, Un po' di follia in primavera (Longanesi) l'autrice supera se stessa, dimostrando una maturazione letteraria ed inserendo, a livello narrativo, quel qualcosa in più che fa la differenza con le precedenti opere (peraltro tutte di successo). Ma veniamo alla trama: dopo che il Malcomess (detto il Supremo) si è finalmente deciso ad andare in pensione, Arthur, suo figlio nonché amatissimo della protagonista Alice Allevi, si decide infine a chiedere alla dottoressa-detective di sposarlo. Le porta in dono un magnifico anello di fidanzamento e tutti i parenti di lei, felicissimi, si mettono alla caccia del più bell'abito di nozze.


Ed ecco la sorpresa. Dopo averci pensato un po', Alice cambia idea e decide di non sposare il pretendente, ritenendo di non amarlo più, dopo tanti anni, convinta che anche lui la pensi così. Un altro elemento familiare del racconto riguarda la nonna della protagonista, che viene colpita da un ictus e ricoverata in ospedale. In mezzo a queste vicende si snoda l'indagine sull'assassinio di un malvagio psichiatra, la cui soluzione non vi sveliamo per non sciuparvi il finale.

Infine, ecco arrivare la tesi di laurea. Alice viene proclamata specialista in medicina legale, con grande meraviglia dei suoi colleghi, che non riponevano in lei alcuna fiducia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

False flag, come il Potere esercita il potere
dietro le quinte della storia

False flag, come il Potere esercita il potere

La lezione di Zygmunt Bauman
il ricordo di chi l'ha conosciuto

La lezione di Zygmunt Bauman


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU