DOPO PAROLE MERKEL

Migranti, Matteo Salvini: "O l'Unione europea ci aiuta o troveremo altre vie"

Il neo ministro dell'Interno si è appena recato nell'hotspot di Pozzallo dove ha personalmente seguito le operazioni di identificazione dei 156 migranti sbarcati ...

Fabio Cantarella
Migranti, Matteo Salvini: "o l'Unione europea ci aiuta o troveremo altre vie"

"Occorre buonsenso. Quello degli sbarchi e dell'accoglienza di centinaia di migliaia di 'non profughi' non può continuare ad essere un problema solo Italiano. O l'Europa ci dà una mano a mettere in sicurezza il nostro Paese, oppure dovremo scegliere altre vie". Così su twitter il ministro dell'Interno Matteo Salvini, che ha parlato anche in un'intervista radiofonica.

Commentando le parole della cancelliera tedesca Merkel, che ha detto che l'Italia è stata lasciata sola, questo "è chiaro ed evidente. Dobbiamo vedere i fatti", ha osservato Salvini, ribadendo che "l'Italia non può essere un campo profughi". Quanto all'ex titolare del Viminale, Minniti, "ha fatto un discreto lavoro, non smonteremo nulla di ciò che di positivo è stato realizzato, lavorerò per rendere ancora più efficaci le politiche di controllo, di allontanamento, di espulsione".


Il neo ministro dell'Interno si è appena recato nell'hotspot di Pozzallo dove ha personalmente seguito le operazioni di identificazione dei 156 migranti sbarcati dopo essere stati soccorsi dalla nave Aquarius di Msf.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton
l'inchiesta del corriere sul sistema numero nove

"C'è un tirante deformato". Il documento che inchioda i Benetton

L'imprenditore di colore: "La Sinistra ci usa come carta igienica"
com'era prevedibile, gli immigrati si ribellano al pd

L'imprenditore di colore: "La Sinistra ci usa come carta igienica"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU