blitz delle Fiamme Gialle a bari

Truffa allo Stato per 5 milioni: immigrati vivevano all'estero ma riscuotevano la pensione. 174 denunciati

L'assegno ritirato dai loro parenti in Italia. Facevano figurare di abitare a Bari, Barletta, Andria e Trani ma non era vero. Spillati all'INPS 5,6 milioni di euro

Alfredo Lissoni
Truffa allo Stato per 5 milioni: immigrati vivevano all'estero ma riscuotevano la pensione. 174 denunciati

Foto ANSA

Ci mancava solo questa. Dopo gli immigrati che tolgono il lavoro agli italiani, i clandestini che rubano la pensione. I nostri anziani non arrivano a fine mese e fanno la fame e questi "furbetti" stranieri, quasi duecento, avevano messo in piedi un sistema truffaldino (presumibilmente con la complicità di qualche italiano introdotto negli uffici giusti) per scroccare allo Stato, e quindi a noi, un vitalizio mensile. Quasi legalmente, al punto che sinora nessuno se ne era accorto, accecati come siamo dal buonismo radical-chic. Senonchè, la Guardia di Finanza di Bari ha scoperto che migranti di varie nazionalità, che avevano dichiarato la loro residenza in Italia mentre da tempo erano ritornati nei loro Paesi, avrebbero continuato a beneficiare di pensioni sociali (circa 450,00 euro al mese ciascuno) per un importo totale di 5,6 milioni di euro.


Le Fiamme Gialle li ha scoperti e 174 persone, tutte 'over 65', sono state denunciate. L'operazione. chiamata Eldorado, è stata condotta dai militari del Gruppo Pronto Impiego Bari e della Tenenza di Altamura della Guardia di finanza. Le residenze risultavano essere in particolare nei comuni di Bari, Barletta, Andria e Trani. Le indagini sono state coordinate dalle Procure di Bari e di Trani. Alla indagine hanno anche partecipato funzionari delle direzioni provinciali Inps di Bari e di Andria.

Gli stranieri avevano attestato in maniera falsa la residenza sul territorio italiano: tutti si servivano di congiunti in Italia per incassare l'assegno sociale. La maxi-truffa ai danni dell'INPS è stata scoperta dalle Fiamme Gialle baresi a seguito di circostanziati elementi informativi acquisiti.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

AAA ... cercate un posto a Tosi!
L'ex sindaco di Verona dal sostegno a Renzi passa alla corte di Arcore?

AAA ... cercate un posto a Tosi!

La bufala delle pensioni pagateci dagli immigrati
Quei Boeri indigesti per l'Italia...

La bufala delle pensioni pagate dagli immigrati

Bossetti: "Poteva essere mia figlia"
Atteso a Brescia il verdetto

Bossetti: "Yara? Poteva essere mia figlia"

Monza, abusi sessuali in un centro massaggi
Vittime 4 ragazzine in stage

Monza, abusi sessuali in un centro massaggi

Palermo, boss mafioso come faraone, in bara pistola e sigarette. Lo rivela un pentito
SI TRATTA DEL KILLER AGOSTINO BADALAMENTI

Palermo, boss mafioso come faraone, in bara pistola e sigarette

Genova, il Comune di Centrodestra trova 12 milioni per Amiu. Senza aumentare le tasse
Risorse da accantonamenti, rinegoziazioni mutui, risparmi

Genova, il Comune di Centrodestra trova 12 milioni per Amiu. Senza aumentare le tasse


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU