Parla Orwell-Giannini

Il Governo: "Il nostro obiettivo è la precarietà". Sono pronti a distruggerci con...

Populisti, ve lo dicono in faccia e ora non avete più scuse.

Alessandro Morelli
Il Governo: "Il nostro obiettivo è la precarietà". Sono pronti a distruggerci con...

Foto ANSA

Il vostro futuro? Precario, nel lavoro e nella vita. Questo il concetto espresso qualche giorno fa del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali Stefania Giannini nell'illustrare quali politiche Governo Renzi ed Europa stanno perseguendo per cancellare quello che è stato il modello sociale nel quale l’Italia ha visto il boom economico e sociale: “Il Paese, dice, deve allontanarsi dall'impronta classica che ha permeato per secoli” vi dice la ministra renziana mentre politici e media fanno finta di dormire e i sindacati sono in coma profondo.

 “Dobbiamo abituarci all'idea di un mondo impostato su un modello economico di stampo americano, dove il precariato è la norma. Dobbiamo abituarci a vite con meno certezze immediate, fatte da persone che si spostano continuamente e dobbiamo incentivare i loro movimenti". Un concetto che permea totalmente le azioni del Governo Renzi, che vede la famiglia (per come la conosciamo) come una sovrastruttura obsoleta, superabile dal singolo in balia delle onde lavorative, economiche, sociali che devono essere addirittura incentivate.

Non solo lavoro, le bordate vanno anche contro il nucleo fondante la nostra società: "La famiglia come l'abbiamo conosciuta esisterà sempre meno" la visione della ministra Giannini. "le persone, in primis i genitori, si devono poter spostare individualmente e per questo il nucleo famigliare non avrà più la funzione di stabilità sociale che ha avuto per la mia generazione".

Cancellata, questa è la fine della famiglia che è stata alla base della nascita e crescita delle nostre culture e ricchezze, dimenticatevi il termine “possibilità” di espatrio per lavoro o altro, nel modello sociale disegnato dal Governo Renzi c’è solo la parola: “obbligo”.

In tutto questo è inserito anche l’aspetto dell’immigrazione di massa, altro tassello del grande puzzle, con la quale si vuole arrivare all’obbiettivo di sostituzione dei popoli, target che si è raggiunto impedendo alle giovani coppie di avere figli che vengono sostituiti da orde di braccia inconsapevoli costruttori della nuova schiavitù.

Cari Populisti, Giannini come altri esponenti degli ultimi Governi, ve lo stanno dicendo in faccia, il Populista ve lo racconta. Ora non avete più scuse.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue
"extrema ratio, vogliamo convincere partner con le buone"

Russia, Salvini non esclude il veto dell'Italia sulle sanzioni dell'Ue

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"
Sarà necessaria una modifica costituzionale

Governo Lega-M5S: "Vogliamo tagliare il numero dei parlamentari"

La Camera approva il taglio ai vitalizi
addio alle pensioni d'oro anche sopra i 4mila euro

La Camera approva il taglio ai vitalizi


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU