Ora si trova ai domiciliari

Sequestrate 300 dosi di marijuana: un arresto nel napoletano

Sono stati gli agenti del Commissariato di Polizia San Giovanni Barra ad intercettare il pusher mentre si trovava a bordo di una moto e ad iniziare le perquisizioni che hanno portato al suo arresto

Ismaele Rognoni
Ragusa, la polizia di Stato ferma un pedofilo seriale

Foto ANSA

Gli agenti del Commissariato di Polizia San Giovanni Barra hanno arrestato Adolfo Gabriele Parisi, ventenne napoletano per il reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente. A bordo di una moto Honda Sh l'uomo mentre percorreva Corso IV Novembre: sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di 185€.

Gli agenti hanno esteso il controllo all'abitazione dell'uomo ed anche ad una cantinola dove hanno sequestrato poco meno di 300 dosi di marijuana oltre a due bilancini di precisione e tutto il materiale per il confezionamento. 

Durante le fasi del controllo, il cellulare del giovane ha ricevuto diverse chiamate, tutte di persone che chiedevano un appuntamento per l'acquisto della marijuana; incontro ai quali si è presentata la Polizia. L'uomo è stato posto, su disposizione dell'autorità giudiziaria, alla misura degli arresti domiciliari

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Menoona Safdar, la ragazza residente in provincia di Monza e trattenuta in Pakistan dal 2017 contro la sua volontà, torna in Italia
trattenuta a forza dalla famiglia integralista

La giovane pakistana sequestrata torna in Italia. Grazie alla Lega

Il PD e quella opposizione “da cani”
STATE ATTENTI AI CANI FASCISTI, LA FOLLIA DEM

Il PD e quella opposizione “da cani”

VIDEO / IperDi, un migliaio di lavoratori a rischio
protesta a milano davanti al pirellone

VIDEO / IperDi, un migliaio di lavoratori a rischio

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"
Ardini era rimasto appeso all'auto a venti metri di altezza

Sopravvissuto al ponte Morandi: "Qualcuno paghi"

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"
Aveva chiesto ad automobilista il pagamento di 3 euro

Napoli, parcheggiatore abusivo: "Dammi i soldi o ti rompo l'auto"

Bimbo di un anno ucciso dal padre con un coltello
Nel corso di una lite familiare nel Mugello

Bimbo di un anno ucciso dal padre con un coltello


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU