Sconfitti Renzi e M5S

La Lega vola a Parma, Cavandoli: "PD lontano dalla realtà"

Nell'uninominale alla Camera, l'avvocato leghista stravince contro la paracadutata Lucia Annibali: "Il partito renziano si occupa di Ius soli e non delle necessità di chi non ha lavoro o dei pensionati che non arrivano a fine mese"

Marco Dozio
La Lega vola a Parma, Cavandoli: "PD lontano dalla realtà"

Foto da Facebook

La Lega sbanca a Parma, territorio dove i grillini hanno conquistato la prima città capoluogo e dove i soliti esperti prevedevano la vittoria del centrosinistra. E invece Laura Cavandoli ha prevalso nell’uninominale per la Camera col 30%, distanziando di 5 punti Lucia Annibali, candidata nota a livello nazionale.

La Lega vola al 21,3%, nel 2013 era al 3,4%. “Abbiamo vinto contro i pronostici che assegnavano il collegio al PD. Alcuni sondaggi ci davano addirittura dietro al M5S. Abbiamo lavorato molto, battuto i mercati in città e in provincia. Ovunque abbiamo ricevuto attestati di stima: i parmigiani hanno avuto il coraggio di cambiare”, spiega al Populista Cavandoli, avvocato e capogruppo in Consiglio comunale a Parma.

Il territorio ha eletto 4 esponenti leghisti, sulla scorta di un programma che ha convinto in modo trasversale larghi settori della società parmigiana: “Durante gli incontri con le categorie, con agricoltori, imprese e artigiani, abbiamo avuto la riprova di quanto il programma della Lega fosse apprezzato perché preciso e tecnico, a dimostrazione di come il nostro movimento sia composto da persone preparate che portano avanti un progetto chiaro e dettagliato”.

Anche qu come altrove, il tonfo del PD è storico: “Oltre a candidare a Parma una persona estranea al territorio, il partito di Renzi si è dimostrato lontano dalla realtà, non ascolta le esigenze delle persone, si è ostinato a ignorare il segnale forte che l’elettorato ha mandato in occasione del referendum. Il PD si occupa di Ius soli e non delle necessità di chi non ha lavoro o dei pensionati che non arrivano a fine mese”. Ha contato il lavoro di squadra, “per esempio dei 4 sindaci Lega che stanno lavorando benissimo”, e naturalmente il traino di Matteo Salvini: “Gran parte di questo successo straordinario va ascritto a lui, alla sua forza, al suo messaggio e alla capacità di essere dappertutto”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ci siamo giocati il Padre Nostro! La Chiesa lo cambia
Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse
Tensione al sit-in, giovane colpito

Salvini a Napoli, si scatenano le zecche rosse

Perucchietti: "Soros? Specula per distruggere l'Occidente"
intervista esclusiva / il vero volto della storia

Perucchietti: "Soros? Specula per distruggere l'Occidente"

Alberto Bagnai: "Il PD ha demolito gli stipendi degli italiani"
Intervista all'economista candidato per la Lega

Alberto Bagnai: "Il PD ha demolito gli stipendi degli italiani"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU