coronavirus

Il virus letale "sfonda" nel mondo arabo: 15 nuovi casi negli Emirati

I contagiati sono tre cittadini degli Emirati, due sauditi, etiopi e iraniani e una persona ciascuno proveniente da Thailandia, Cina, Marocco e India

Redazione
Il virus letale "sfonda" nel mondo arabo: 15 nuovi casi negli Emirati

Gli Emirati Arabi Uniti hanno segnalato altri 15 casi positivi al Coronavirus, facendo salire il bilancio totale nel paese a 45. Il ministero della Sanità afferma 13 dei nuovi casi sarebbero recentemente arrivati dall'estero. Includono tre cittadini degli Emirati, due sauditi, etiopi e iraniani e una persona ciascuno proveniente da Thailandia, Cina, Marocco e India.

Il ministero della Sanità sabato ha riferito che gli altri due casi, un emirato e un egiziano, sono stati diagnosticati dopo essere stati monitorati in occasione di un tour in bicicletta negli Emirati Arabi Uniti. Il tour è stato interrotto dopo che due italiani hanno scoperto di trasportare il virus. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini
fotonotizia / quando la storia non insegna nulla ai giovani

La foto della vergogna: i centri sociali contro gli alpini

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace
la stampa tedesca fa proprio il linguaggio delle zecche rosse

Salvini a testa in giù. E la Sinistra tace

Satira e coronavirus...
per cercare di non impazzire

Satira e coronavirus...

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Milano in isolamento? Queste foto smascherano i furbetti
bastoni: “Nessun controllo alimenta trasgressioni ordinanze”

Coronavirus, Milano deserta. Ma di pattuglie

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...
andarono per suonare e furono suonati

Giornalista USA cerca di cogliere in fallo Putin, ma...

Europa: madre o matrigna?
Serve un sussulto di orgoglio e di autorevolezza

Europa: madre o matrigna?

Virus letale: ci hanno fregato! La rivelazione del Washington Times


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU