omicidio nel Modenese, l'esito della perizia sul 26enne Rizhok

Ucraino uccide la nonna a coltellate. Per i giudici è "'incapace di intendere"

Gennadi Rizhok il 29 giugno ha ucciso a coltellate la nonna Anna Grishchenko a seguito di una discussione nella loro casa di Serramazzoni

Redazione
Ucraino uccide  la nonna a coltellate. Per i giudici è "'incapace di intendere"

Foto ANSA

Gennadi Rizhok, 26enne di origini ucraine che il 29 giugno ha ucciso a coltellate la nonna Anna Grishchenko a seguito di una discussione nella loro casa di Serramazzoni (in provincia di Modena), è incapace di intendere e di volere. Questo l'esito della perizia psichiatrica alla quale è stato sottoposto il 26enne, discussa nell'incidente probatorio di martedì mattina in tribunale a Modena.

L'atto istruttorio ha dunque sancito l'impossibilità di processare l'omicida, proprio a fronte della sua incapacità. Gli atti ora sono tornati in mano al pubblico ministero e con ogni probabilità il giovane sarà indirizzato verso una Rems, residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, nuovo sbarco in Sardegna
Bloccati da Carabinieri e trasferiti al centro accoglienza

Immigrati, nuovo sbarco in Sardegna

Sequesta bus carico di bambini, il video allucinante


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU