arancia meccanica per due connazionali

Perdono il treno e chiedono aiuto, lei stuprata e lui picchiato dai nigeriani

Ore da incubo per una coppia di stranieri ad Arezzo: lei violentata per ore, lui rasato a zero per sfregio

Redazione
Perdono treno e chiedono aiuto, lei stuprata e lui picchiato dai nigeriani

Foto ANSA

Lei minacciata con un coltello e violentata per ore e il suo fidanzato picchiato con un bastone per ridurlo in silenzio e rasato a zero per sfregio. E' successo ad Arezzo dove una coppia di fidanzati nigeriani, dopo aver perso il treno, avrebbe chiesto ospitalità ad alcuni connazionali, sembra otto, trovati nei giardini di Campo Marte.

I due sarebbero stati accompagnati in una casa nella zona delle Ville di Monterchi e qui sarebbe iniziato per loro l'incubo. Solo dopo alcune ore, secondo quanto riportato dai giornali locali, la coppia è riuscita a fuggire e si è presentata in questura denunciando il tutto. La squadra mobile ha avviato le indagini per ricostruire quanto successo e già quattro degli otto aggressori sarebbero stati individuati. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Notre Dame, la tragedia in una profezia del '400
"stefano cavaliere" aveva previsto l'incendio

Notre Dame, la tragedia in una profezia del '400

MemoFest, adolescenza e teatro
quel ponte instabile...

MemoFest, adolescenza e teatro

Sbarcati i migranti della Alan Kurdi. Vince la linea Salvini
Ora andranno in Germania, Francia, Portogallo e Lussemburgo

Sbarcati i migranti della Alan Kurdi. Vince la linea Salvini

Immigrazione, non immigrazionismo!
Rispetto delle leggi e delle regole da parte di chi approda in Italia

Immigrazione, non immigrazionismo!

Terrorismo islamico: a processo due siriani ed un marocchino
Dovranno comparire presso la Corte d'Assise di Sassari

Terrorismo islamico: a processo due siriani ed un marocchino

Clandestino pedofilo a Brescia. Borghesi tuona: "In galera al suo paese"
IL 22ENNE NIGERIANO E' ACCUSATO DI VIOLENZE SESSUALI SU UNA BIMBA DI 3 ANNI

Clandestino pedofilo a Brescia. Borghesi tuona: "In galera al suo paese"

Bonino: "Soros mi ha finanziato"
alla fine, giù la maschera

Bonino: "Soros mi ha finanziato"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU