Dopo otto mesi di indagini

Preso tra Grecia e Albania l'autista dell'Audi gialla: seminò terrore a Nordest

L'uomo, un albanese di 36 anni, guidava l'auto che era sempre riuscita a fuggire agli inseguimenti delle forze dell'ordine procedendo contromano a folle velocità

Redazione
Preso tra Grecia e Albania l'autista dell'Audi gialla che seminò terrore a Nordest

L'Audi gialla in autostrada. Foto ANSA

La Procura di Venezia ha reso noto nella mattinata di mercoledì 7 settembre che è stato arrestato dai Carabinieri della città lagunare, al confine tra l'Albania e la Grecia, un albanese di 36 anni ritenuto il presunto conducente dell'Audi gialla utilizzata da una banda di ladri per compiere razzie tra Veneto e Friuli Venezia Giulia nel gennaio scorso. L'auto, rubata a Milano il 26 dicembre 2015, era sempre riuscita a fuggire agli inseguimenti delle forze dell'ordine procedendo a folle velocità. In un caso, i banditi erano riusciti ad allontanarsi procedendo contromano in autostrada e uscendo al casello di Spinea (Venezia) sfondando la barriera di chiusura.

La "caccia" all'Audi gialla si era conclusa il 25 gennaio scorso, quando a Olmè di Fonte (Treviso) era stata trovata la carcassa bruciata della vettura, ma non si erano concluse le indagini per identificare i componenti della banda. Sì è così potuti giungere all'arresto di Vasil Rama, ritenuto il conducente dell'auto protagonista delle scorribande lungo le strade e autostrade del nordest. Dopo otto mesi di indagini, almeno uno dei membri della banda è stato finalmente arrestato.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione rubando la democrazia ai cittadini
"si sta rubando la democrazia ai cittadini "

Una maggioranza illegittima non può cambiare la Costituzione


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU