tempi duri per gli islamici in lombardia

Stop moschee, il Tar con la Regione Lombardia. Bordonali: "La nostra legge funziona"

Il tribunale boccia il ricorso degli islamici: legittimo lo stop ai bandi dopo la legge "anti moschee" della Regione

Redazione
Stop moschee, il Tar con la Regione Lombardia. Bordonali (Lega): "La nostra legge regionale funziona"

L'assessore regionale leghista Simona Bordonali

Il Tar ha dato ragione alla Regione Lombardia. La legge regionale "anti moschee" funziona. Il tribunale infatti ha bocciato il ricorso delle associazioni islamiche facenti riferimento al Caim, il Coordinamento Associazioni Islamiche di Milano e Monza, circa lo stop al bando del Comune di Milano per la costruzione dei luoghi di culto in osservanza della legge regionale lombarda.


"Questa sentenza dimostra come la Legge regionale sui luoghi di culto sia efficace e soprattutto necessaria a evitare che possano nascere moschee in zone non adeguate. Chi, nelle fila della sinistra, parlava di incostituzionalità e di scarsa utilità è stato smentito dal Tar". Lo ha detto l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia, la leghista Simona Bordonali.

"Non possiamo più tollerare che associazioni islamiche facciano sorgere pseudo centri culturali dappertutto, senza che siano previsti nel piano urbanistico. Ora ci aspettiamo - ha concluso Bordonali - che il Comune di Milano vada oltre e provveda a smantellare anche tutte quelle moschee abusive che il sindaco Sala in campagna elettorale aveva promesso di chiudere, partendo da quella di via Cavalcanti".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"
"Alcuni paesi rifiutano di potenziare controllo frontiere"

Immigrati, arriva Juncker. E parla di "Stati ipocriti"

"No rimpatrio". E le "risorse" incendiano il Centro accoglienza
Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina
Permesso di soggiorno per convivenza di fatto: altro regalo al racket

Quell’incrocio perverso fra “nuovi diritti” e immigrazione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Immigrati, anarchici anti-Salvini occupano un edificio in val di Susa
Racket delle case occupate, nove arresti a Milano. Zecche rosse comprese
Tra i fermati uno studente modello. Sigilli anche a un centro sociale

Racket delle case occupate, nove arresti a Milano. Zecche rosse comprese


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU