FA DISCUTERE IL POST DEL GIORNALISTA RAI

Insulti gravissimi, Matteo Salvini replica da vero cristiano: "Amate i vostri nemici"

Il deputato leghista Massimiliano Capitanio chiede l'intervento della commissione di vigilanza, mentre l'azienda sarebbe pronta a varare norme sull'uso dei social da parte dei propri dipendenti

Fabio Cantarella
Insulti gravissimi, Matteo Salvini replica da vero cristiano: "amate i vostri nemici"

Matteo Salvini al termine di un comizio in Sicilia

"Su di dite, scrivete e insultate come volete, sono abituato, ma quando tiri in ballo i bimbi io mi inc... come una bestia e divento cattivo": Matteo Salvini ha parlato così del post definito "orrendo" su Facebook del giornalista di Rai Radio1 Fabio Sanfilippo. "Sono felice di rispondere con il Vangelo: amate i vostri nemici e fate del bene a chi vi odia" ha detto intervenendo alla festa provinciale della Lega di Terni, a San Gemini.

La Rai "ha avviato un procedimento disciplinare urgente nei confronti di del giornalista di Rai Radio1 Fabio Sanfilippo. L'azienda - spiega una nota di Viale Mazzini - considera gravissime le affermazioni fatte dal giornalista sul proprio profilo facebook. All'inizio della settimana prossima la Rai emanerà una disposizione sull'uso dei social da parte dei propri dipendenti". A sollevare il caso del post di Sanfilippo, con critiche a Salvini, era stata la Lega annunciando iniziative in commissione di Vigilanza.

"Le offese a Matteo Salvini pubblicate lo scorso 4 settembre dal caporedattore di Rai Radio1 Fabio Sanfilippo sul proprio profilo Facebook sono molto gravi. Abbiamo appena presentato un quesito in commissione parlamentare di Vigilanza Rai per la verifica dei contenuti di questo post". Lo annuncia il deputato della Lega Massimiliano Capitanio, segretario della Vigilanza Rai. "E' chiaro - continua Capitanio in una nota - che frasi del tipo 'tempo sei mesi ti spari nemico mio' vanno ben oltre la libertà di espressione e di critica. Se poi a scrivere certe nefandezze è un giornalista del servizio pubblico radio-televisivo nei confronti di un ministro e parlamentare della Repubblica e, cosa ancor più riprovevole, della sua famiglia, la questione assume contorni più inquietanti. Chiediamo dunque alla Rai quali provvedimenti intende assumere; se Sanfilippo fosse in servizio nel momento in cui ha pubblicato questo post a dir poco vergognoso e cosa intenda fare per regolare una volta per tutte l'uso dei social network da parte dei propri dipendenti".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Si aprono i porti ma si chiudono le piazze. Ok. È tutto bellissimo
Fd’I e Lega in piazza a Montecitorio: "Ladri di sovranità, ridateci l'Italia"

Si aprono i porti ma si chiudono le piazze. Ok. È tutto bellissimo

Rosica-Serracchiani: "Salvini in piazza al traino di Meloni"
pd infastidito dal successo di piazza del capitano

Rosica-Serracchiani: "Salvini in piazza al traino di Meloni"

Governo MaZinga, secondo giorno: già litigano sulla Giustizia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU